Consiglio comunale,
arriva la mozione di sfiducia a Troiani

CIVITANOVA - Mercoledì l'ultima assise prima delle feste, all'ultimo punto dell'ordine del giorno la revoca delle deleghe al vicesindaco dopo le frasi choc pubblicate su Facebook
- caricamento letture

consiglio-comunale-striscione-troiani-civitanova-FDM-2-325x217

 

Consiglio comunale prima di Natale, all’ultimo punto dell’ordine del giorno la mozione di sfiducia verso il vicesindaco Fausto Troiani. Si riunirà ancora mercoledì prossimo il consiglio comunale di Civitanova: quattordici i punti all’ordine del giorno che prevedono dapprima la discussione di alcune mozioni ancora non trattate. Fra queste quella presentata dal consigliere Stefano Mei sull’abbattimento della tassa di occupazione di suolo pubblico sulle pedane per accesso ai disabili delle attività commerciali, quella a firma Ghio e Rossi per l’elezione del consigliere comunale straniero. Al terzo punto una mozione presentata dalla consigliera di maggioranza Maria Cristina Ruffini sulla violenza di genere. Tra i punti da votare la revisione periodica della partecipazioni pubbliche, la nomina di un componente del Collegio dei revisori dei conti a seguito delle dimissioni del revisore Alessio Colletta. Al voto anche le alienazioni e valorizzazioni del patrimonio comunale con variante al piano regolatore. Infine all’ultimo punto, che sarà discusso verosimilmente in tarda serata, la richiesta presentata dai consiglieri di opposizione con la quale si chiede ai sensi dell’articolo 36 del regolamento la convocazione di un consiglio comunale per discutere la mozione sulla revoca delle deleghe al vicesindaco. In conferenza dei capigruppo il punto però ha provocato alcune osservazioni da parte del consigliere Pier Paolo Rossi che ne contesta l’inserimento in un consiglio comunale ordinario: «A mio avviso visto che viene citato l’articolo 36 del regolamento, il punto andava discusso in un consiglio comunale ad hoc e non inserito alla fine di un consiglio ordinario», ha riferito Rossi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X