“Danno erariale per curare Moretti,
farò un esposto alla Corte dei conti”

MONTE SAN GIUSTO - L'avvocato Sandro Giustozzi all'attacco: "I medici che hanno curato il mio cliente devono risarcire lo Stato che ha speso oltre 400mila euro per le terapie. E mi aspetto che chiedano scusa al mio assistito"
- caricamento letture

avvocato sandro giustozzi“Ho avuto mandato dal mio cliente, Emilio Moretti, di presentare un esposto alla procura della Corte dei conti di Ancona per il danno erariale contro i medici perché il servizio sanitario ha sostenuto costi per oltre 400mila euro, ad occhio e croce, per le cure per combattere le metastasi che non c’erano”. Così l’avvocato Sandro Giustozzi che replica ai legali dei sei radiologi imputati al tribunale di Macerata per l’accusa di lesioni colpose, che hanno definito quello dell’avvocato di Moretti, il 56enne di Monte San Gisuto che sarebbe vittima di un caso di malasanità, un atteggiamento spavaldo nel chiedere al giudice, in una intervista (leggi l’articolo), di non sospendere la pena in caso di condanna se non vi sarà un risarcimento (leggi l’articolo). Atteggiamento, a detta dei legali dei medici, volto ad ottenere solo una riparazione economica del danno. “Ho avuto una marea di telefonate di persone che mi hanno espresso grande solidarietà dopo che hanno letto le dichiarazioni dei mie colleghi. Io sto solo difendendo il mio cliente, loro dicono che sono spavaldo, solo perché ho dichiarato fatti veri: Moretti mi aveva chiesto di ottenere il risarcimento del danno e la condanna dei medici ed è ciò che sto cercando di fare. E se dico che Moretti sta male non mi sembra di avere un atteggiamento spavaldo”. E la battaglia legale va avanti, anche perché l’avvocato Giustozzi annuncia: “ho avuto un incarico da Moretti di predisporre un dettagliato esposto per danno erariale contro i medici: per gli ultimi due anni di cure con il Sutent, il Servizio sanitario nazionale ha speso 8.700 euro al mese.

Emilio Moretti e la conduttrice Eleonora Daniele lunedì a "Unomattina - Storie vere"

Emilio Moretti e la conduttrice Eleonora Daniele lunedì a “Unomattina – Storie vere”

In tutto Il servizio sanitario ha sostenuto costi per oltre 400mila euro. Soldi che si potevano utilizzare per chi stava male. Moretti mi ha chiesto di fare un esposto alla procura regionale della Corte dei conti e una copia la mando all’Asur che deve fare una inchiesta interna. I soldi vanno recuperati, chiederò che i medici li rimborsino di tasca loro”. Giustozzi si rivolge poi ai suoi colleghi: “gli avvocati che mi hanno attaccato hanno usato una forma intimidatoria verso un collega che svolge il suo lavoro. Credo che questo attacco dimostri che sono in grande difficoltà”. E ai medici che hanno seguito il caso di Moretti (curato per 5 anni per metastasi che poi si sono rivelati degli angiomi), Giustozzi dice: “Loro avrebbero dovuto chiedere scusa a Moretti e si dovevano attivare per pagare i danni, visto che Moretti ha perso il lavoro e vive in uno stato di indigenza. Noi non ci fermeremo di fronte a niente. Mi aspetto che sia i radiologi che gli oncologi chiamino Moretti per chiedergli scusa”. La querelle tra i legali era nata da una intervista di Giustozzi e dall’apparizione del legale e di Moretti alla trasmissione Unomattina Storie Vere che è andata in onda lunedì scorso (leggi l’articolo).

(Gian. Gin.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X