Contagi, sono 83 nelle Marche
Nel Pesarese morto un 64enne

I DATI del Servizio sanità - Positivo il 4% dei tamponi effettuati. Prosegue il calo dei ricoveri in terapia intensiva
- caricamento letture

COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-4

 

Covid, sono 83 i nuovi casi di persone positive nelle Marche. Contagi che sono stati accertati grazie a 2.092 tamponi svolti nel percorso nuove diagnosi con un tasso di positività del 4%. Sono le provincie di Pesaro (27 casi) e Ancona (20) quelle con più positivi. Segue Macerata con 12, Ascoli con 8, Fermo con 6. Dieci i contagiati di fuori regione. Tra gli 83 nuovi casi ci sono 17 persone che mostrano sintomi. Per quanto riguarda i ricoveri, oggi ce n’è uno in più, mentre c’è un paziente in meno nei reparti di terapia intensiva (al momento 20 persone). Il tasso di incidenza cumulativo su 100mila abitanti continua a scendere: oggi segna 49,55. Si è registrata un’altra vittima da ieri. Si tratta di un uomo di 64 anni della provincia di Pesaro. Una persona che aveva delle patologie pregresse.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X