E’ morto Dino Carciofi,
si è arreso al Covid

APPIGNANO - Aveva 85 anni e si è spento all'ospedale di Macerata. La figlia Simona: «Purtroppo l'ho contagiato io nonostante fosse vaccinato». Il funerale oggi alle 17 alla chiesa di Gesù Redentore
- caricamento letture

 

dino_carciofi

Dino Carciofi

 

 

E’ morto ieri Dino Carciofi, 85 anni di Appignano. Si è arreso al Covid: era ricoverato all’ospedale di Macerata. L’uomo, nonostante l’età, continuava a lavorare nella cantina degli Azzoni ed è stato punto di riferimento per la comunità di Osteria Nuova dove andava per giocare a carte con gli amici. «Era una persona speciale – lo ricorda la figlia Simona – era amato da tutti, purtroppo sono stata io a contagiarlo, nonostante fosse vaccinato». Aveva anche un’altra figlia, Nunzia, e due nipoti, Luca e Gianluca. La funzione religiosa verrà celebrata oggi (6 settembre) alle 17 nella chiesa parrocchiale Gesù Redentore di Appignano.

(Redazione Cm)

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X