Maceratese, simbolo e colori sociali:
gli “Amici della Rata” tentano l’acquisto

CALCIO - L'associazione farà una proposta al curatore fallimentare, il presidente Orlandi: «Cerchiamo di rendere più concreto e incisivo il percorso per giungere ad una positiva soluzione di questo nostro risorgimento biancorosso»
- caricamento letture
ORLANDI-GIOVANNI

Giovanni Orlandi, presidente di Amici della Rata

 

Simboli, colori sociali e nome della società S.S. Maceratese. E’ quanto proverà ad acquistare l’associazione “Amici della Rata”. Ieri l’assemblea dei soci ha infatti deliberato per formulare una proposta d’acquisto alla curatela fallimentare.  «Ciò – spiega il presidente dell’associazione Giovanni Orlandoni – al fine non solo di allocarli in un luogo più consono alla loro gloriosa storia, ma anche per cercare di rendere più concreto e incisivo il percorso per giungere ad una positiva soluzione di questo nostro “risorgimento biancorosso”. Questo prevedeva il programma stilato dal direttivo al suo insediamento che quindi è stato realizzato e rispettato in tutti i suoi passaggi. A questo punto, dopo aver ringraziato tutti gli amici tifosi, del direttivo, dell’associazione e non, che hanno permesso la realizzazione di tutto ciò auspico che il palcoscenico e le luci della ribalta siano a disposizione degli attori protagonisti che dovranno legittimare la rinascita biancorossa».

Asse Macerata-Matelica, niente serie C Canil: «Costretti a ripartire dalla D» Rinviato il trasferimento nel capoluogo



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X