Invasione di ambulanti abusivi,
mercato del falso da Guinness

CIVITANOVA - Moltissimi questa mattina i venditori irregolari che si sono appostati tra vicoli e piazze mescolati fra le bancarelle
- caricamento letture

abusivi-al-mercato-corso-dalmazia-civitanova-5-650x488

abusivi-al-mercato-corso-dalmazia-civitanova-3-325x219

 

Invasione di merce contraffatta in centro. Decine e decine di venditori abusivi hanno occupato questa mattina marciapiedi e strade laterali al mercato. Un fenomeno che è sempre esistito a Civitanova quello dei commercianti irregolari e che il sabato mattina, complice la grande affluenza di persone per il mercato settimanale, esplode nella sua evidenza. Ma la giornata di oggi entra nel Guinness dei primati. Non c’era angolo, via, vicolo in cui non fossero presenti. Corso Dalmazia dall’inizio verso piazza fino all’incrocio con via Trento era un bazar all’aperto di borse, portafogli, piumini, giacche stese a terra. E così pure in via Trento di fronte alla pescheria, via Lido, corso Umberto I, tanto da rendere anche difficile il transito dei pedoni nei punti più stretti occupati da bancarelle da un lato e abusivi dall’altro. Pochissimo hanno funzionato come deterrente i vigili urbani che seppur presenti erano davvero impossibilitati a procedere a qualsiasi azione senza mettere in pericolo l’incolumità dei passanti in caso di fuga degli ambulanti abusivi. I vigili hanno cercato, con la loro presenza di farli spostare, anche se dopo pochi minuti erano tutti di nuovo là.

abusivi-al-mercato-corso-dalmazia-civitanova-1-650x488

abusivi-al-mercato-corso-dalmazia-civitanova-4-650x488

abusivi-al-mercato-corso-dalmazia-civitanova-2-650x461

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X