Maceratese, occhio all’Arezzo
Toscani mai sconfitti in trasferta

LEGA PRO - Domenica alle 14 (diretta live su CM) la sfida tra biancorossi e amaranto all'Helvia Recina. Gli uomini di Capuano (out per squalifica) hanno pareggiato dieci gare sulle quindici disputate. Ancora fuori Lasiciki, Fissore e Giuffrida
- caricamento letture
Cristian Bucchi, allenatore della Maceratese

Cristian Bucchi, allenatore della Maceratese

di Andrea Busiello

Sarà una partita complicata quella che la Maceratese affronterà domenica all’Helvia Recina contro l’Arezzo (diretta live su CM). La sfida, in programma alle 14, rappresenta l’ultimo incontro del 2015 e i biancorossi vogliono chiudere nel migliore dei modi l’anno. Classifica alla mano i favori del pronostico sembrano essere tutti per la formazione allenata da Cristian Bucchi ma l’Arezzo è una squadra temibilissima. I sedici punti conquistati in campionato dagli amaranto (a fronte dei 29 della Rata) sono stati conquistati con ben dieci pareggi, due vittorie e tre sconfitte. Il dato curioso che emerge leggendo le statistiche è che la formazione amaranto non ha mai perso in trasferta: una vittoria e sei pareggi. La compagine toscana è costruita ad immagine e somiglianza del suo tecnico Ezio Capuano (sarà out per squalifica domenica): formazione tenace e grintosissima che non lascia nulla di intentato. Nell’ultima gara di campionato Tremolada e compagni hanno messo alle corde la capolista Spal: infatti il gol del definitivo 3 a 3 degli emiliani è stato siglato solamente al 96′. Per vincere la gara ci vorrà una Maceratese guardinga e pronta a punire.

La presidente della Maceratese Mariella Tardella

La presidente della Maceratese Mariella Tardella

Mister Bucchi, dopo l’ottimo pareggio di Pisa, ha lavorato sodo in settimana e trasmesso alla squadra quella caparbietà necessaria per fare bottino pieno. Davanti al portiere Forte dovrebbero giocare Imparato, Altobelli, Faisca e Karkalis; in mediana il quartetto D’Anna, Carotti, Foglia e Buonaiuto; tandem d’attacco il solito Fioretti-Kouko. Anche per la gara di domenica saranno out i difensori Fissore e Lasicki e il centrocampista Giuffrida. Nel frattempo è stata annullata la conferenza stampa di presentazione della nuova foresteria per pernottamento e prima colazione ad uso dei tesserati della Maceratese: l’assenza, per motivi personali, della presidente Tardella ha fatto si che la cosa slittasse a inizio 2016.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X