Maceratese indenne a Pisa
Il ringhio di Kouko
difende il secondo posto

LEGA PRO - L'attaccante (tornato al gol dopo nove partite) riprende i toscani, passati in vantaggio con un eurogol di Golubovic nel primo tempo. Gli uomini di Bucchi (nessuna sostituzione per lui oggi) tengono dietro i rivali allenati da Rino Gattuso
- caricamento letture
Daniel Kouko festeggia il gol del pareggio

Daniel Kouko festeggia il gol del pareggio

I giocatori della Maceratese raccolgono l'applauso dei propri tifosi

I giocatori della Maceratese raccolgono l’applauso dei propri tifosi

 

di Andrea Busiello

(fotoservizio di Fabiola Monachesi)

La rete di Daniel Kouko al 5′ della ripresa permette alla Maceratese di mantenere il secondo posto in classifica e uscire indenne dal difficile campo di Pisa. Davanti a circa 7000 spettatori (200 circa arrivati da Macerata), dopo un primo tempo di marca toscana, i biancorossi si sono resi pericolosi in più occasioni e alla fine dei conti il risultato maturato all’Arena Garibaldi sembra essere giusto per quanto visto in campo tra la formazione di Bucchi e quella allenata da Rino Gattuso. L’eurogol di Golubovic al 12′ del primo tempo è stato riagguantato da una zampata dell’attaccante biancorosso che non andava a segno da nove gare (ultima rete in Ancona-Maceratese). Con il prezioso punto conquistato Fioretti e compagni si portano a -1 dalla Spal, impegnata domani (domenica) sul difficile terreno dell’Arezzo. Curiosità: mister Bucchi non ha effettuato nessun cambio.

Pisa-Maceratese (12)

LA CRONACA – La prima occasione del match la crea il Pisa con Varela al 9′ ma la sua conclusione termina di poco sul fondo. Il gol del vantaggio dei toscani è firmato da Golubovic al 12′: tiro fortissimo dal limite dell’area di sinistro e sfera che va all’incrocio dei pali con Forte incolpevole nella circostanza. La Maceratese non riesce a reagire e così i nerazzurri sfiorano il raddoppio con Mannini al 29′ e al 35′ ma in entrambe le circostanze Forte è attento e manda in corner. Nei minuti finali l’unico sussulto dei biancorossi con il cross di Imparato e Buonaiuto, ben appostato in area, anticipato di un soffio dal difensore di casa. Al riposo toscani in vantaggio per 1 a 0. Nella ripresa al primo affondo arriva subito il pareggio della Maceratese: al 5′, sugli sviluppi di un corner, è Daniel Kouko il più lesto di tutti a gonfiare la rete da distanza ravvicinata. Il gol dà carica ai biancorossi che creano spesso scompiglio nella retroguardia toscana. Al 16′ ghiotta chance per Verna ma la sua conclusione da dentro l’area termina alta sopra la traversa. Il finale di gara è di marca locale ma Forte salva al 32′ su Varela e al 45′ su Mannini. La Maceratese torna da Pisa con un punto ottimo e continua a difendere il secondo posto in classifica.

tabellino Pisa Maceratese

il tabellino:

PISA – MACERATESE  1 a 1

PISA: Brunelli 6, Golubovic 7, Fautario 6,5, Rozzio 6, Crescenzi 6,5, Ricci 6,5, Mannini 6,5, Verna 6, Montella 6 (70′ Cani sv), Varela 6,5 (87′ Lupoli sv), Sanseverino 6 (80′ Peralta sv). All: Gattuso.
MACERATESE: Forte 7, Imparato 6,5, Karkalis 6,5, Carotti 6,5, Altobelli 6,5, Faisca 6,5, D’Anna 6, Foglia 6, Fioretti 6, Kouko 7, Buonaiuto 6,5. All: Bucchi.
ARBITRO: Marinelli di Tivoli.
RETI: 12′ Golubovic, 50′ Kouko.
NOTE: Spettatori 7000 circa (200 da Macerata). Ammoniti Karkalis, Altobelli, Fautario, Sanseverino, Crescenzi, Cani.

 

????????????????????????????????????

 

????????????????????????????????????

Rino Gattuso, allenatore del Pisa

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

La gioia del portiere biancorosso Francesco Forte



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X