Rubano magliette griffate a 15 anni
poi chiedono scusa: “E’ stata una bravata”

CIVITANOVA - E' successo al centro commerciale Cuore Adriatico. Il personale si è accorto del furto e ha chiamato i carabinieri. Valore delle merce 100 euro
- caricamento letture
Il centro commerciale Cuore Adriatico

Il centro commerciale Cuore Adriatico

Attirati da magliette alla moda le rubano da un negozio al centro commerciale Cuore Adriatico, a Civitanova, ma i commessi si accorgono e chiamano i carabinieri. A compiere il furto due 15enni civitanovesi riportati a casa dai genitori che con un certo imbarazzo ieri pomeriggio hanno dovuto raggiungere la galleria di negozi per riprendersi i rispettivi figli. Il fatto è accaduto attorno alle 18. I due minorenni sono entrati insieme e dopo aver guardato alcuni capi di abbigliamento hanno preso delle magliette griffate, occultandole tra il loro vestiti  e dirigendosi verso l’uscita. Il personale si è accorto e ha fermato i ragazzi chiamando la sicurezza del centro commerciale che ha avvisato i carabinieri della Compagnia di Civitanova. Alla vista dei militari i 15enni hanno ammesso il furto scusandosi e commentando che era stata solo una bravata. Il valore della merce era ci circa 100 euro. Senza precedenti e con famiglie solide alle spalle i due sono stati denunciati per furto e riaffidati ai genitori. Ora spetterà al giudice decidere se concedere il perdono, vista la minore e età e l’ammissione, o andare avanti con il procedimento.

(Redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =