Calcio a 5, record di iscrizioni
per il torneo Clausura

Ben 18 squadre alla manifestazione organizzata dal Cus Macerata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La formazione dei Red Devils

La formazione dei Red Devils

Primi risultati e prime impressioni in attesa dei verdetti nella fase di qualificazione del torneo dei record. Il Clausura 2015 del Cus Macerata è infatti appena scattato con le sue 18 formazioni al via, un totale guinness di adesioni che è stato distribuito in 4 gironi dagli organizzatori Nico Petruzzelli e Roberto Viviani. Negli impianti sportivi cussini di via Valerio la prima settimana di partite si è sviluppata molto bene grazie a belle serate, ideali per giocare a calcetto, buon pubblico, gare interessanti e immancabili tentativi di fuga: scopriremo a breve se saranno segnali di dominio o meno. Intanto sono 2 vittorie su 2 per i Red Devils nel girone A (con il portiere Mirko Cocciarini messosi in luce) imitati dal Bar La tazza d’oro nel gruppo D. Da segnalare l’exploit realizzato del team Pizzeria le Scalette nel girone C con 15 gol in una sola partita e la rimonta thrilling della squadra Trofelix (composta dagli Under18 e 16 del Cus) che, trascinata da Francesco Marangoni, ha recuperato il gap 0-4 e battuto 7-5 TENtaZIOne. A livello individuale menzione di merito per Francesco Patrassi, primo scorer del Clausura con 6 reti in un’unica gara, la vittoria della New old’s team (il gruppo finalista delle ultime 2 edizioni che vanta elementi di Promozione come Luca Mancini e l’ex Loreto Saverio Saraceni). Spicca invece l’under del Trodica in Eccellenza Matteo Tartabini nella squadra Bar Tazza d’Oro che si distingue anche per avere come allenatore una ragazza, la bella Giada Stazi. Tutti i risultati completi ed aggiornati, le classifiche nei 4 gironi, il calendario del Clausura e la graduatoria dei bomber sul sito www.cusmacerata.it sezione Tornei.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X