Musica, sosta selvaggia e telelaser:
multe e proteste

MACERATA - Nella prima notte di Musicultura la Municipale ha sanzionato diversi automobilisti in sosta. Questa mattina il telelaser dei vigili è stato piazzato in viale Puccinotti: "Ma la segnalazione che c'è non si vede"
- caricamento letture

 

Il telelaser in dotazione alla polizia municipale di Macerata

Il telelaser in dotazione alla polizia municipale di Macerata

Notte di pioggia, musica e multe nel centro storico di Macerata. Ieri sera, durante la prima serata di audizioni di Musicultura, diverse erano le auto lasciate in sosta lungo via Gramsci: parcheggi selvaggi. Dovuti alla pioggia ma anche al fatto che in tanti ieri sera hanno partecipato alla prima sessione della rassegna musicale (leggi l’articolo). Gli agenti della polizia municipale si sono messi al lavoro sotto la pioggia, per fare contravvenzioni. Numerosi gli automobilisti che sono stati sanzionati dai vigili. E tante però sono state le lamentele questa mattina, come quelle di alcuni commercianti del centro che ritengono che non sia questo il modo di far venire le persone in centro storico. Lamentele che si allargano anche al telelaser. Che questa mattina è stato piazzato lungo viale Puccinotti, ed esattamente dove si trova il Palace. “La segnalazione del telelaser non c’è o comunque non si vede – dice Giacomo Cippitelli –. Stamattina sono passato verso le 10 e la segnalazione è impossibile vederla. Secondo me questa non è prevenzione ma è far cassa. Tra l’altro credo che a Macerata ci siano punti, come corso Cavour o via dei Velini, dove usare il telelaser sarebbe più necessario”. Proprio nei giorni scorsi l’assessore Marco Blunno aveva annunciato nel corso di una conferenza stampa il maggior utilizzo del telelaser nei punti più pericolosi della città (leggi l’articolo).

(Redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X