Ida Impecora da record:
festa per i 108 anni

CANDELINE - Nata a Pievebovigliana il 1915, da trent'anni risiede a Treia, dove è ospite della casa di riposo. Compleanno assieme alle sue nipoti Lucia e Karina Piermarteri e al personale di cura
- caricamento letture

 

Ida-Impecora-

Ida Impecora con il personale sanitario

Giornata di festa alla casa di riposo di Treia: la pluricentenaria Ida Impecora ha spento 108 candeline, assieme alle sue nipoti Lucia e Karina Piermarteri e al personale di cura.

Ida-Impecora-1-325x308

Con le nipoti

Nata a Pievebovigliana il 12 gennaio 1915, discendente di una famiglia molto longeva, è da oltre trent’anni residente a Treia. «Nella sua lunga vita, oltre ad occuparsi con dedizione e impegno alla famiglia e alla cura dell’orto, degli animali da cortile e da pascolo, è stata una donna forte, molto curiosa e di mente aperta, una grande viaggiatrice e credente – scrive la struttura -. Attualmente è assistita con dedizione e premura dal personale infermieristico ed operatore socio-sanitario a cui le nipoti rivolgono un personale ringraziamento ad Arianna, Elisa, Stefano, Giovanna, Luigina, Patrizia P., Patrizia C., Carla, Marianella, Mirella, Bruna, Doriana e Marika. Nipoti, pronipoti, parenti e amici le augurano tanta salute».

Ida-Impecora



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X