La Pasquetta green di Paglialunga:
al lavoro per pulire l’area Tre case
«Le elezioni? Trovo molto sostegno»

CIVITANOVA - La candidata del centrosinistra con l'aiuto di alcuni volontari ha raccolto 15 sacchi di immondizia: «Nel nostro programma abbiamo inserito una particolare tutela dell'ambiente, per mantenere questa zona serve il sostegno dell'amministrazione»
- caricamento letture

paglialunga-pulizia-spiagge

 

Pulizie di… Pasquetta in spiaggia per Mirella Paglialunga, candidata sindaca del centrosinistra alle elezioni di Civitanova.

paglialunga-pulizia-spiagge-2-325x217Questa mattina, nell’area socio-floristica protetta “Tre Case” a Fontespina, diverse persone si sono date da fare per ripulirla. «Abbiamo raccolto una quindicina di sacchi di spazzatura – spiega Mirella Paglialunga – Tante persone non avevano mai visto quest’area protetta regionale. Abbiamo inserito nel programma una particolare tutela dell’ambiente e rispetto quest’area verde c’è la volontà di affidare all’ente locale la manutenzione ordinaria e straordinaria di questa zona perché il volontariato ha fatto molto ma non è possibile mantenerla senza un sostegno dell’amministrazione. Vogliamo anche realizzare una rete ciclabile che colleghi il lungomare nord ai quartieri, un progetto diverso e meno impattante rispetto a quello regionale».

paglialunga-spiagge-11-325x217Come procede la campagna elettorale? «Molto bene – risponde Paglialunga – Sto sentendo molto consenso e molto sostegno da parte delle persone che incontro, la gente vuole cambiare pagina ed è stanca dalle polemiche legate a questioni personali, questa volta il centrosinistra è compatto e sta dando dimostrazione di unità di intenti. C’è tanto impegno da parte della nostra squadra e lavoriamo sui contenuti mentre gli altri si scontrano sui posti di potere».

paglialunga-pulizia-spiagge4-325x217

Mirella Paglialunga e Marco Cervellini

Entra nel dettaglio dell’iniziativa odierna Marco Cervellini, ecologo vegetale, e candidato nella civica di centrosinistra “Ascoltiamo la città”: «L’area socio floristica protetta “Tre Case” è caratterizzata da un delicato habitat dunale con specie adattate alla sabbia e al sale, d’interesse conservazionistico a scala regionale, di cui alcune a scala nazionale ed europea. Dal 2016 è segnalata anche una specie di avifauna migratrice protetta, il corriere piccolo. La nostra proposta consiste in una gestione diretta da parte dell’Amministrazione comunale dell’area protetta tale da permettere la conservazione effettiva e continua dell’habitat e delle specie, la fruizione a fini elioterapici e naturalistici da parte dell’uomo e il mantenimento di servizi ecosistemici fondamentali come il trattenimento della sabbia e la limitazione dell’erosione».

Mirella Paglialunga propone un’altra iniziativa ambientale per il 24 aprile, questa volta nell’area del fiume Chienti.

(redazione CM)

 

paglialunga-pulizia-spiagge5-650x435

paglialunga-spiagge-12-650x434

paglialunga-spiagge-14-650x434

paglialunga-spiagge15-650x434

paglialunga-spiagge13-650x434

 

Green day in spiaggia, «raccolti 295 chili di rifiuti»

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =