Sciapichetti segretario provinciale del Pd,
Macerata decide il testa a testa con Catena

DEM - La sezione del capoluogo oggi ha definito il quadro: 405 voti per l'ex assessore regionale («Ora avanti insieme»), 357 per il sindaco di Montecassiano («Lavoreremo per il cambiamento e l’innovazione»)
- caricamento letture
PD_Congresso_FF-1-650x434

Leonardo Catena e Angelo Sciapichetti oggi hanno esposto i loro programmi agli iscritti di Macerata

di Luca Patrassi

Chiusa stasera la fase delle assemblee dei circoli, resta il congresso del prossimo 12 dicembre che sancirà l’elezione a segretario provinciale di Angelo Sciapichetti, l’ex assessore regionale ha infatti avuto la meglio sul sindaco di Montecassiano Leonardo Catena, suo competitor nel corso delle 32 assemblee che si sono svolte nei circoli Democrat della provincia maceratese.

Sciapichetti_PD_Congresso_FF-10-325x217

L’intervento di Angelo Sciapichetti all’assemblea odierna

Stasera Macerata ha definito il quadro: la sezione di via Spalato ha visto 82 iscritti esprimersi per Sciapichetti ed 11 per Catena, 11 i delegati assegnati a Sciapichetti ed uno a Catena. Su base provinciale Sciapichetti può contare sul voto di 54 delegati e Catena su quello di 31, percentualmente il 63.5% è con Sciapichetti e il rimanente 36.5% con Catena.

Compassata e di apertura la prima dichiarazione di Angelo Sciapichetti: «Debbo dire che c’è stata una buona partecipazione, gli iscritti hanno capito la proposta che ha portato alla mia candidatura, una candidatura intesa come servizio e che servirà a rilanciare il partito nel segno del rinnovamento. Il risultato che abbiamo ottenuto supera le più rosee delle aspettative: pensavamo che la sfida si risolvesse su 4 o 5 delegati di differenza ed invece abbiano ottenuto un largo consenso. In ogni caso a Leonardo Catena va dato atto dell’impegno e della passione con cui ha svolto la fase congressuale. Quanto al futuro assetto del partito nei prossimi giorni vedremo di trovare quell’accordo unitario che prima non è stato possibile raggiungere. Sono sicuro che ci sarà una disponibilità a lavorare insieme per il partito».

Catena_PD_Congresso_FF-3-325x217

Leonardo Catena oggi nella sede del Pd di via Spalato

Leonardo Catena, da parte sua commenta: «Si è concluso anche lo spoglio del circolo Pd di Macerata e con esso il congresso provinciale maceratese. Il risultato finale ha visto la partecipazione in tutti i circoli di 762 iscritti. Hanno votato per la mozione di Leonardo Catena 357 iscritti, pari al 47%. Angelo Sciapichetti si afferma, quindi, come segretario provinciale con il 53% di voti degli iscritti e 54 delegati all’assemblea provinciale. A lui un augurio di buon lavoro. Il sistema di voto non proporzionale ha determinato un’affermazione più netta con i delegati che non con i voti. Il Pd maceratese risulta così diviso a metà. La nostra area, in cui si riconoscono tanti giovani e tanti amministratori, lavorerà per il cambiamento e l’innovazione che servono al Partito Democratico della provincia di Macerata e delle Marche. Grazie a tutti per il vostro prezioso sostegno e gli interessanti incontri avuti in queste due intense settimane».

PD_PianoPerMacerata_FF-13-325x216

Alessia Morani

Poco fa anche il commento via social della parlamentare dem Alessia Morani: «Dopo quello di Ancona anche il congresso della federazione di Macerata finisce in sostanziale parità tra gli iscritti. In voti assoluti Sciapichetti prende 405 voti e Catena ne prende 357. Percentuale 53% a 47%… Il vero dato politico di Macerata è la forte affermazione della leadership di Leonardo Catena. Da una parte devono spartirsi 405 voti almeno una decina di dirigenti mentre i voti di Leonardo Catena segnano la sua leadership su metà partito rappresentata da giovani e amministratori della provincia di Macerata. Oggi è, perciò, un giorno buono. Il meglio deve ancora venire».

Dei 1100 iscritti si sono recati al voto in 762, 405 hanno indicato i delegati di Sciapichetti e 357 quelli di Catena. Sciapichetti ha vinto, anche con largo margine, in quasi tutti i circoli Dem più grandi (Macerata, Civitanova, Recanati, Tolentino e Morrovalle tra gli altri), Catena a Potenza Picena e a Corridonia.

(foto di Fabio Falcioni)

Ninfa Contigiani eletta segretaria del Pd, il gruppo Renis sul piede di guerra Assemblea con polemiche in via Spalato

 

Segreteria provinciale Pd, Sciapichetti in vantaggio su Catena

Pd, Sciapichetti: «Non cerco incarichi, la mia una candidatura di servizio»

Sorpresa Sciapichetti, sfida Leonardo Catena alla segreteria provinciale del Pd

Pd Macerata, si sfilano in due: Perticarari e Renis dicono no alla candidatura da segretario

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X