Pd, Sciapichetti: «Non cerco incarichi,
la mia una candidatura di servizio»

POLITICA - L'ex assessore regionale spiega i motivi che lo hanno portato a concorrere contro il sindaco di Montecassiano Leonardo Catena a segretario provinciale: «Ho accettato dopo aver visto fallire il tentativo fatto fino all'ultimo di costruire l'unità del partito»
- caricamento letture
post-sciapichetti

Il post di oggi di Angelo Sciapichetti

 

Il Pd provinciale batte quello comunale due a zero, anche se la situazione appare identica all’interno del partito. Per la segreteria del circolo dem di Macerata erano apparse un paio di candidature(quella del consigliere comunale Andrea Perticarari e l’altra del presidente di Insieme in sicurezza Romeo Renis) ma il semplice emergere delle voci ha portato ad una immediata presa di distanze da parte degli interessati che hanno ringraziato e declinato l’offerta.

assemblea-provinciale-pd-sciapichetti-civitanova-FDM-2-325x217

Angelo Sciapichetti

Sul fronte provinciale, invece, dal silenzio tombale si è passati a due candidati per la segreteria provinciale, anche se appunto anche in questo caso di condivisione e di scelta unitaria nemmeno a parlarne. Il primo a muoversi era stato ieri il sindaco di Montecassiano Leonardo Catena che aveva spiegato, anche sulla sua pagina social, i motivi dell’impegno, in serata, quasi allo scadere dei termini della presentazione, ha presentato – come anticipato ieri da Cronache Maceratesi – la propria candidatura anche il maceratese Angelo Sciapichetti, già assessore regionale della giunta Ceriscioli. Una battuta a caldo («lo faccio solo per spirito di servizio, non cerco incarichi») per motivare la candidatura e l’annuncio di volersi dedicare esclusivamente al partito. Poi anche Sciapichetti ha fatto ricorso ai social per argomentare un po’ di più la decisione presa, con un post scritto oggi pomeriggio: «Ieri sera dopo aver visto fallire il tentativo fatto fino all’ultimo di costruire l’unità del partito, dopo tante insistenze da parte di amici e compagni, ho accettato la candidatura a segretario provinciale del Pd. La mia è solo ed esclusivamente una candidatura di servizio. Il mio impegno è solo rivolto alla ricostruzione, rifondazione e rinnovamento del Pd nella provincia di Macerata. Non avendo e non cercando né oggi né domani incarichi o candidature di nessun genere, (avendo avuto molto di più di quanto mi sarei aspettato dalla politica), se sarò eletto mi impegnerò solo ed esclusivamente al rilancio del partito in provincia di Macerata con umiltà e dedizione come ho sempre cercato di fare pur con i miei limiti ed i molti errori, ogni volta che mi è stato affidato un compito. Questo e solo questo, posso promettere e garantire».

(l. pat.)

 

Sorpresa Sciapichetti, sfida Leonardo Catena alla segreteria provinciale del Pd



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X