Staffolani da vice a sindaco:
«Ora è tutto diverso,
ma ho già in mente la mia squadra»

MORROVALLE - Il neo eletto primo cittadino si è preso qualche giorno di riposo ma ieri era già in comune a salutare i dipendenti e sta pensando al futuro. I progetti in agenda: campo di calciotto a Trodica e strada Folgaretti. Sull'esclusione di Italia Viva dal Consiglio: «Incontrerò Manila Ilari, è una risorsa importante»
- caricamento letture

 

elezioni-morrovalle-staffolani1-650x366

Il festeggiamento lunedì dopo il risultato elettorale

 

di Laura Boccanera

«Ho già in mente la mia squadra, è un gruppo coeso, ma non penso di convocare il consiglio comunale prima del 20 ottobre». Il nuovo sindaco di Morrovalle Andrea Staffolani è già passato in comune ieri. Per lui si tratta di un ritorno, per quei corridoi ha già trascorso 5 anni da vicesindaco, ma ora è tutto diverso, come conferma lui stesso. «Mi ero ripromesso di non passare in comune prima di oggi e invece già ieri ho voluto fare il giro per salutare i dipendenti. Conoscevo già tutti, ma ora anche se è un ruolo diverso, non cambierà l’impegno per portare avanti il programma e mettermi a disposizione di tutti con l’ascolto delle esigenze».

elezioni-morrovalle-staffolani-3-325x244

Il sindaco di Morrovalle Andrea Staffolani

Cosa c’è nell’agenda dei primi cento giorni di governo? «Abbiamo molti progetti in cantiere avviati nel quinquennio precedente e altri da portare avanti. Sicuramente tra i primi da citare il campo di calciotto a Trodica, la strada Folgaretti che collega Trodica a San Claudio e per la quale abbiamo ricevuto 1 milione di euro dallo Stato. Siamo ultimando la progettazione con il consorzio. E poi sicuramente tra le prime opere la copertura del nuovo polo scolastico e la messa in sicurezza del torrente Trodica. Questo solo per quanto riguarda le opere pubbliche. Poi ovviamente anche il sociale e impronteremo il lavoro per l’area sosta camper che è fondamentale per il prossimo obiettivo che ci siamo dati dal punto di vista culturale di ottenere la bandiera arancione e far diventare Morrovalle uno dei borghi più belli d’Italia. A qualche giorno dal voto come legge il risultato elettorale su alcune esclusioni “eccellenti” come quelle di Rosella Ruani (ex Lega nord poi in lista con il candidato Paolo Manciola di centrosinistra) o di Marco Morresi e ancora di Manila Ilari, di Italia Viva, ma al contrario della Ruani candidata nella lista di sostegno al sindaco Staffolani?: «non riesco a dare una lettura su questo dato elettorale, non ho ancora guardato ed esaminato bene i risultati.

elezioni-morrovalle-staffolani-2-1-325x244Degli altri oltretutto preferisco non parlare, faccio fatica ad esprimermi, credo spetti loro una valutazione e riflessione sulle scelte che hanno fatto. Invece per quanto riguarda Manila Ilari devo dire che sono profondamente dispiaciuto che non sia riuscita ad entrare in consiglio comunale, nei prossimi giorni la incontrerò perché è comunque una risorsa importante che non deve essere dispersa. Sarà parte integrante della nostra squadra, è mio desiderio coinvolgerla per aiutarci a portare avanti il programma. Siamo una squadra coesa e nulla va disperso e ritengo il suo contributo prezioso». Stefano Montemarani sarà il vicesindaco? Vi scambierete i ruoli in questa staffetta alternata?: «lo valuto, non escludo nulla. Ho un grandissimo rispetto per Stefano, ho già in mente la mia squadra di assessori, ma siamo un libro aperto e discuteremo tutto con tutti, faremo le valutazioni sulla base delle competenze, ma sono certo che ci troveremo tutti d’accordo, non abbiamo fratture al nostro interno». In che tempi? «ora mi prendo un paio di giorni di riposo, entro 10 giorni convocherò il primo consiglio comunale, ma non credo di riunirci prima del 20 ottobre per ufficializzare le nomine. Certo che già dalla prossima settimana deciderò la mia squadra con cui lavorare in questi 5 anni».

 

Oltre mille voti di scarto per Staffolani Ecco il nuovo Consiglio comunale, record di preferenze per Montemarani

Morrovalle ha scelto la continuità, Andrea Staffolani eletto sindaco «Premiato il lavoro di 5 anni» (Video)

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X