Il Recina diventa Covid hotel:
«Cinquanta stanze per le quarantene»

MACERATA - L'albergo sarà completamente destinato ai positivi che non hanno bisogno di cure ospedaliere. Il direttore Luciano Mosca: «Il momento è difficile, abbiamo dato la nostra disponibilità»
- caricamento letture
recina-hotel

L’Hotel Recina

 

Il Recina Hotel di Macerata diventa Covid hotel. I primi ospiti sono attesi per domani. 
«Ci hanno chiesto di dare una mano – spiega il direttore dell’albergo Luciano Mosca – e abbiamo dato la nostra disponibilità, anche perché il lavoro in questo momento è quello che è. Vista la forte pressione negli ospedali – continua – Federalberghi ha raggiunto l’accordo con la Regione e ci ha chiesto di collaborare. Noi, come anche l’hotel Gallery di Recanati, abbiamo dato la nostra adesione». Alle persone positive in quarantena sarà riservata l’intera struttura composta di 50 camere. «Una struttura mista sarebbe impensabile per questo ci dedicheremo esclusivamente a questi ospiti che non necessitano di cure ospedaliere e hanno bisogno di un posto in cui stare». L’hotel si è riorganizzato quindi per questa nuova tipologia di ospiti. «Riorganizzati ma neanche tanto – spiega Mosca – visto che comunque già tutti i protocolli erano applicati perfettamente. In questo caso i servizi di distribuzione pasti avverranno nei corridoi e con materiale esclusivamente monouso. Gli ospiti non potranno lasciare la stanza per nessun motivo se non dopo essere stati resi negativi. Noi applicheremo tutta la normativa relativa ai servizi alberghieri e saremo a loro disposizione. Portineria e assistenza saranno attive 24 ore al giorno».

(a. p.)

Covid Hotel: individuate 10 strutture per l’isolamento dei positivi

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X