facebook twitter rss

Polo commerciale e residenziale
all’uscita della superstrada:
lettere di esproprio ai proprietari

CIVITANOVA - La zona sta per essere sottoposta a variante urbanistica. Qui passerà il riammagliamento con il centro urbano. Inviati gli avvisi preliminari ai titolari dei lotti che insistono lungo il passaggio della direttrice principale, ma il progetto ancora neanche è stato presentato in commissione urbanistica
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
281 Condivisioni

La pianta della variante

di Laura Boccanera

Un nuovo comparto commerciale e residenziale, su un terreno di quasi 5 ettari che diventerà un polo dedicato al commercio e all’edilizia privata. Dopo la lottizzazione in zona Micheletti con l’hotel, quella dell’area di via Del Grappa e la variante per l’ex hotel Adua, una nuova area di Civitanova si appresta a cambiare faccia.

Da sinistra l’assessore all’urbanistica e vicesindaco Fausto Troiani e il sindaco Fabrizio Ciarapica

Si tratta della zona di fronte l’uscita della ss77, confinante con l’hotel Cosmopolitan, un appezzamento di terreno ampio che arriva fino alla ferrovia e confina ai lati nord e sud con via Castelfidardo e dall’altra parte con la zona Pinetina. E’ qui che la giunta si appresta a far passare l’ennesima variante urbanistica. E’ qui che sorgerà parte del famoso “riammagliamento” con una strada che giungerà fino alla zona sud, nei pressi dello stadio comunale tagliando dietro l’ex Vissani. A destra e a sinistra di questo “decumano”, quattro grossi lotti di cui due commerciali e uno residenziale, una parte destinata a parcheggi e una parte di verde pubblico e attrezzature a ridosso della ferrovia. Il piano regolatore in realtà in quell’area prevedeva un palazzetto dello sport, il cavalcavia già inserito nel progetto Quadrilatero e poi stralciato, una piazza e parcheggi. Il progetto, che esiste ma che ancora non è stato presentato alla commissione urbanistica, è in fase avanzata tanto che già lo scorso settembre, ai proprietari dei lotti che insistono lungo il passaggio della direttrice principale, sono arrivate le raccomandate con avviso di esproprio preliminare e un’offerta. Il progetto e le missive sono firmate dal dirigente all’urbanistica Paolo Strappato e dal funzionario Fiorelli. E’ l’ennesima variante proposta dall’amministrazione: tre quelle già approvate. Una relativa all’hotel in zona fiera e palas (variante Amadori) che ha visto una riduzione di posti letto a fronte di un lotto a destinazione commerciale, poi la variante Santini-Boschi sull’area di via Del Grappa, dove sorgerà una palazzina di quattro piani vista mare, infine la variante per l’ex Hotel Adua di viale Matteotti. Ancora in stand by invece la così detta variante Morichetti, dove dovrebbero sorgere numerose attività commerciali tra cui Burger King e multisala, e la variante della zona sud di fronte a La Serra e quella in zona Villa Eugenia.

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X