Strage di gattini a Corridonia,
«li hanno avvelenati» (VIDEO)

SEI CUCCIOLI trovati morti in via Beato Pietro da Montolmo, uno agonizzante. La denuncia di Michele Giuliano, dipendente dell'Apm di Macerata, Intervenuto anche il veterinario
- caricamento letture
Il cucciolo agonizzante a cui stanno tentanto di salvare la vita

«Ero venuto a dar da mangiare ai gattini e li ho trovati tutti morti, tranne uno. Ma è agonizzante e forse non ci sarà speranza neanche per lui. Sono stati avvelenati». Michele Giuliano, dipendente dell’Apm di Macerata, non ha creduto ai propri occhi quando nel primo pomeriggio di oggi è andato a Corridonia per accudire quei cuccioli di cui si prendeva cura da un po’. Una strage.

gattino-avvenelato-corridonia1-650x542

Il gattino agonizzante

Giuliano infatti aveva vissuto per un po’ proprio a Corridonia, dove era diventato amico di una famiglia in via Beatro Pietro da Montolmo, la strada dopo il cimitero. Ed è proprio qui che aveva creato un piccolo riparo, in una casetta di legno, per i gattini della zona, con tanto di coperte e cartoni. Cuccioli a cui costantemente portava cibo e acqua. Oggi di sette rimasti, ne ha trovati sei già morti e uno agonizzante. Altri due erano morti nei giorni scorsi, ma l’uomo ancora non aveva collegato. Così ha deciso di chiamare immediatamente il veterinario. «Ha confermato che ci sono tutti i sintomi dell’avvelenamento – spiega Giuliano – adesso ricovererà il cucciolo superstite, ma le speranze che ce la faccia sono poche. Non ho parole, un gesto vile e maledetto contro un gruppo di gattini che viveva senza dare fastidio a nessuno in una capannina di legno». Sul gattino superstite verranno svolti ulteriori analisi per confermare si sia trattato di avvelenamento. Dopodiché scatterà la denuncia alle forze dell’ordine.

(redazione CM)

 

gatti-avvelenati-corridonia2-650x524

Il riparo che Giuliano aveva creato nella capannina

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =