Maceratese, multa di 3mila euro
per il caso Faisca

LEGA PRO - La società non aveva rispettato l'accordo economico con il calciatore. Assolto l'ex ad Nacciarriti. Il 18 novembre altro dibattimento per il pagamento ritardato di irpef e iva nella scorsa stagione
- caricamento letture
Vasco Faisca con la maglia della Maceratese

Vasco Faisca con la maglia della Maceratese

 

Il tribunale federale ha multato di 3mila euro la Maceratese per il caso Faisca. La società biancorossa non aveva rispettato l’accordo economico con l’ex capitano biancorosso e la questione è andata per vie legali. E’ stato invece assolto l’ex amministratore delegato Marco Nacciarriti, all’epoca dei fatti estraneo alla vicenda e per questo motivo assolto dal giudice. Per la Maceratese il 18 novembre altro dibattimento a Roma per la discussione sull’eventuale penalizzazione e deferimento della società per il ritardo dei pagamenti irfep e iva relativi alla scorsa stagione sportiva.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X