Pd a Civitanova, tiene banco l’ospedale
Ceriscioli: “Non si chiude un bel niente”

POLITICA - A Fontespina il confronto con i cittadini. Volantini per ribadire "Nessuna chiusura ma potenziamento". Enrico Costantini, presidente dell'associazione Emodializzati ha sollevato criticità per i servizi ai pazienti in dialisi: "Fate funzionare gli ospedali che ci sono invece di pensare a quelli da realizzate nei prossimi 20 anni. La gente muore adesso"
- caricamento letture
Pd tour a Civitanova 2

Il sindaco Tommaso Corvatta all’incontro del Pd

 

Al centro Luca Ceriscioli e Francesco Comi

Il Pd a Civitanova durante l’incontro con il territorio

 

Il Pd incontra il territorio per discutere sulle riforme future e a tenere banco è la questione dell’ospedale unico. E’ iniziato così oggi a Fontespina, al centro civico, il confronto con i cittadini e che ha visto la partecipazione del presidente della Regione Luca Ceriscioli, del segretario Francesco Comi, l’assessore regionale Angelo Sciapichetti, il consigliere Francesco Micucci e Mirella Franco, segretaria comunale del Pd. Tra il pubblico anche il sindaco Tommaso Corvatta e il vice Giulio Silenzi. «Non si chiude un bel niente – ha ribadito il governatore Ceriscioli sulla questione dell’ospedale unico – si investe in qualcosa di utile per chi ha bisogno di questi servizi» . Il Pd si è presentato al confronto con tanto di volantini che ribadivano “Nessuna chiusura ma potenziamento dell’ospedale e della sanità. La destra sta imbrogliando”. In sala un centinaio di persone. Tra queste Enrico Costantini, presidente dell’associazione Emodializzati di Civitanova. Costantini ha fatto presente le criticità che vive oggi un dializzato. «Le sale di attesa sono senza coperture, mancano i medici, non ci sono le sedie – ha detto – un disservizio dovuto alla mancanza di personale sia per Recanati che per Civitanova. Fate funzionare gli ospedali che ci sono invece di pensare a quelli da realizzate nei prossimi 20 anni. La gente muore adesso». Il sindaco Corvatta si è detto soddisfatto dell’incontro perché così si mette fine «alle polemiche sulla chiusura di Civitanova» e ha chiarito la posizione su Fermo. «Non siamo contrari a quell’ospedale ma bisogna capire come si integrerà su quello del nostro territorio».

(foto Federico De Marco)

Il pubblico in sala

Il pubblico in sala

pd - franco micucci ceriscioli comi sciapichetti - civitanova (4)

pd - ceriscioli silenzi - civitanova (1)

Giulio Silenzi e Luca Ceriscioli

I volantini

I volantini

Franco Micucci

Franco Micucci



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X