Crocifisso danneggiato a Cristo Re,
una gru speciale per rimuoverlo

CIVITANOVA - Domani l'intervento dei vigili del fuoco sulla sommità del campanile, alto 60 metri. L'intervento sarà pagato dalla arcidiocesi
- caricamento letture
Il crocifisso del Cristo Re a Civitanova danneggiato dal maltempo

Il crocifisso del Cristo Re a Civitanova danneggiato dal maltempo

di Laura Boccanera

Inizierà domani mattina verso le 8 l’intervento dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza il crocifisso di Cristo Re che danneggiato da lunedì pende ai lati del cono del campanile. Un intervento che si preannuncia complesso, tanto che arriverà direttamente da Ancona una gru speciale per riuscire ad arrivare fin sulla sommità del faro alto ben 60 metri. A quel punto verrà allestita una piccola impalcatura che consentirà a circa 4 uomini del corpo dei vigili del fuoco di lavorare al disancoraggio. L’operazione, dal punto di vista tecnico, consisterà nello staccare il crocifisso, lungo circa un metro e mezzo e in acciaio, dalla base che lo tiene agganciato all’interno del cono. Rimane poi da capire se è tenuto in saldo solo da un cavo o se presenta all’interno una base in cemento. Un’operazione che dovrebbe durare circa 4 ore e che verrà pagata dall’arcidiocesi. Solo in seguito il crocifisso verrà riposizionato nella sua sede originaria da dove svetta a partire dagli anni ’60, quando la chiesa, simbolo stesso di Civitanova, venne realizzata.

8 maltempoRimane stabile invece la situazione del maltempo. La città ha retto bene alla pioggia caduta in questi giorni e alle fortissime raffiche di vento. Anche il letto del fiume che sta in queste ore portando in mare l’enorme mole d’acqua dall’entroterra al momento non presenta particolari difficoltà. Non è stata ancora fatta la cernita degli interventi effettuati, anche se secondo quanto riferito dall’assessore ai lavori pubblici Marco Poeta l’attenzione verso il fiume Chienti e presso i fossi è elevata. Le squadre comunali anche durante la notte hanno monitorato il fiume ed è stata effettuata la pulizia da foglie e detriti delle caditoie.

La croce piegata nel campanile della chiesa di Cristo Re

La croce piegata nel campanile della chiesa di Cristo Re

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X