Maltempo, il prefetto a Matelica:
sopralluogo nelle zone più colpite

FLAVIO FERDANI sta girando i centri della provincia dove ci sono stati maggiori danni dovuti ai nubifragi. Il sindaco Baldini: «Stiamo cercando di risolvere tutte le problematiche nel minor tempo possibile, ma le zone da coprire sono tante e i danni in alcuni casi molto gravi»
- caricamento letture
prefetto-matelica-2-e1663418058102-634x650

Il prefetto (a sinistra) insieme al sindaco Massimo Baldini

Dopo un colloquio in Comune, il prefetto è stato accompagnato nei luoghi maggiormente colpiti dove sono stati registrati i maggiori problemi in seguito al nubifragio di giovedì e ieri. Una vera e propria emergenza con il maltempo che in queste ore ha ripreso a manifestarsi con pioggia e forte vento.

prefetto-matelica-1-488x650 Gli operai comunali, i volontari della Protezione civile e le forze dell’ordine continuano a lavorare per ripristinare i danni e contenere i disagi, mentre in Comune si continua a monitorare la situazione con la speranza di un miglioramento delle condizioni metereologiche. Il prefetto Ferdani ha espresso vicinanza e collaborazione per poi recarsi nelle altre città della provincia più colpite. «Ringraziamo il prefetto per essere venuto a Matelica in queste ore critiche – commenta il sindaco Baldini – ci scusiamo con i cittadini per i disagi che si sono venuti a creare a causa del maltempo, stiamo cercando di risolvere tutte le problematiche nel minor tempo possibile, ma le zone da coprire sono tante e i danni in alcuni casi molto gravi. Ringraziamo le forze dell’ordine, la Protezione civile, la Polizia locale, i Vigili del fuoco e tutti quei cittadini che volontariamente si sono rimboccati le maniche per aiutarci in questo difficile momento».

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X