Le sfide nei collegi
e i posti “blindati” dei listini:
ecco i candidati nelle Marche

ELEZIONI - Una serie di liste sono state presentate oggi, ultimo giorno utile. In corsa nella nostra regione ci sono quelle del Partito Comunista e di Alternativa per l'Italia. Quindici i parlamentari che saranno eletti: 10 alla Camera, 5 al Senato
- caricamento letture

collegi-uninominali-elezioni-politiche-2022-650x340

 

di Luca Patrassi

Depositate le liste, parte anche ufficialmente la campagna elettorale che porterà all’elezione dei quindici parlamentari della circoscrizione Marche, dieci alla Camera e cinque al Senato. Pochi gli uscenti che hanno trovato posto in collegi sicuri, diversi i catapultati (dal Lazio, dalla Lombardia, dalla Puglia e dalla più vicina Umbria), molti i volti più o meno nuovi, qualche sorpresa ma solo sul fronte dei trombati.

Le mosse più attese erano quelle del centrodestra che gode del favore dei pronostici e dei sondaggi. Forza Italia ha catapultato il viterbese Francesco Battistoni nel collegio uninominale di Fermo Ascoli della Camera con ciò facendo passare notti insonni, o con incubi, a diversi leghisti e meloniani che infine hanno dovuto fare buon viso con gioco finale da scoprire nelle urne. L’ex sindaco di Ascoli Guido Castelli, inizialmente dato per escluso, ha recuperato spazio ed è finito in un posto sicuro al proporzionale del Senato con Fdi tagliando così le aspirazioni dello psichiatra anconetano Carlo Ciccioli. Il deputato uscente fermano della Lega Mauro Lucentini è stato salvato e posizionato anche lui nel proporzionale al Senato con ciò sancendo l’uscita di scena del senatore Giuliano Pazzaglini da Visso e Tullio Patassini da Treia che ha perfino visto il suo ex collegio di Macerata della Camera occupato dall’ascolana assessore regionale alla Cultura Giorgia Latini, operazione sostenuta dai vertici maceratesi del partito e – in silenzio – anche dal sindaco Sandro Parcaroli.

collegi-proporzionali-elezioni-politiche-2022-650x340

La portorecanatese Elena Leonardi, coordinatrice regionale di Fdi,unico tra i partiti maggiori ad avere una lista con candidati tutti del territorio, finisce nel collegio Marche Sud del Senato. Nella parte a Sud delle Marche i sondaggi dicono che non ci dovrebbe essere storia, a vantaggio del centrodestra. Dunque strada in salita per i candidati maceratesi del Pd nei collegi maggioritari – Fulvio Esposito alla Camera e Mirella Gattari al Senato – così come per la pentastellata Mirella Emiliozzi alla Camera e il sindaco di Appignano Mariano Calamita alla Camera per il polo formato da Renzi-Calenda. Ad Ancona, il collegio forse più in bilico della regione, il centrodestra candida alla Camera il coordinatore provinciale di Fdi Alessandro Gostoli contro il candidato del Pd, il sindacalista Marco Bentivogli, Gabriele Santarelli per i Cinque Stelle e Francesca Cantarini per il Terzo polo. A Pesaro catapultati Antonio de Poli, presidente nazionale Udc, al senato, e Giordano Masini (+Europa) alla Camera –  e per il resto candidati secondo pronostico ad iniziare dall’assessore regionale Mirco Carloni della Lega.

Nei listini la Lega ha piazzato alla Camera il coordinatore regionale, l’umbro Riccardo Marchetti, Forza Italia l’ex atleta Valentina Vezzali, transitata di recente tra gli azzurri, il Pd la maceratese Irene Manzi che ha sostanzialmente defenestrato la pesarese Alessia Morani e l’ascolano Augusto Curti, Fdi gioca con Lucia Albano e Antonio Baldelli, per il M5S c’è Giorgio Fede.

Sette candidati per sei seggi, possibile che l’ultimo pass se lo contendano Forza Italia e Cinque Stelle. Sempre al proporzionale, lato Senato, per il Pd c’è il pugliese Alberto Losacco, per Fdi Guido Castelli e per la Lega Lucentini giusto per rimanere ai maggiori. Anche il Partito comunista ha presentato una sua lista per le prossime politiche, Tra i candidati Roberta Coletta e Ruggero Giacomini di Ancona, Michela Procaccini di Esanatoglia, Chiara Pizzorno di Fano. Per Alternativa per l’Italia, corrono tra gi altri Oscar Piergallini a Fermo, Clara Ferranti a Macerata e Fabio Sebastianelli ad Ancona.

candidati-fdi-corte-dappello

I candidati di FdI oggi in Corte d’appello per la presentazione delle liste

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X