«Restyling di via Santa Maria della Porta
e una nuova ciclostazione
Ottenuti 115mila euro di finanziamenti»

MACERATA - L'assessore Marchiori commenta l'aggiudicazione da parte del Comune di due bandi regionali, il primo dei quali relativo alle strade sicure: «Con queste due opere finanziate ci avviamo alla conclusione di un anno davvero impegnativo ma al contempo ricco di soddisfazioni»
- caricamento letture
Marchiori_ConsiglioComunale_FF-38-325x217

L’assessore Andrea Marchiori

 

«Siamo soddisfatti di esserci aggiudicati tale finanziamento nella misura massima prevista dal bando e ringraziamo la Regione Marche per aver stanziato somme consistenti con una procedura di assegnazione competitiva e democratica». Con queste parole l’assessore Andrea Marchiori commenta l’assegnazione di 100mila euro al comune di Macerata nell’ambito del bando regionale sulla sicurezza stradale, con cui sono stati stanziati 5 milioni per 41 comuni nel Maceratese. Quei fondi saranno utilizzati per il rifacimento in porfido della pavimentazione di via Santa Maria della Porta, strada di accesso al centro storico che collega Rampa Zara a piazza Vittorio Veneto. Il progetto prevede una spesa complessiva di 180mila euro. «Questa opera – aggiunge Marchiori – è per il Comune molto importante sia per lo stato di manifesto deterioramento della strada sia perché si andrà a intervenire lungo la principale via di accesso al centro città che conduce alla Basilica di San Giovanni passando per il Museo di Scienze Naturali, l’Università, il Comune e l’Ufficio del Giudice di Pace. Contestualmente – specifica Marchiori – ci siamo aggiudicati anche un finanziamento di 15.750 euro, relativo a un altro bando della Regione sulle ciclostazioni, che destineremo alla realizzazione di una struttura a servizio sia del trasporto pubblico locale che delle biciclette nel quartiere di Collevario; tale intervento aggiunge così un altro tassello al progetto delle ciclovie maceratesi. Con queste due opere finanziate ci avviamo alla conclusione di un anno davvero impegnativo ma al contempo ricco di soddisfazioni per le tante opere messe a terra e progettate».

Cinque milioni per strade sicure: finanziamenti a 41 comuni del Maceratese

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =