Festa del creato in musica
con l’orchestra fiati
“Insieme per gli altri”

TEATRO - Ieri sera al teatro Flora di Penna San Giovanni, un concerto per sensibilizzare al rispetto della natura e dell'ambiente
- caricamento letture

orchestra_fiati-2-325x217

L’Orchestra di Fiati Insieme per gli Altri, diretta con passione e competenza dal direttore artistico Maestro Andrea Mennichelli, si è esibita ieri sera al Teatro Flora di Penna San Giovanni, in occasione della “Festa del Creato”, organizzata dall’Amministrazione Comunale.

Intenso e appassionato il programma musicale proposto, nell’ambito del quale è stato eseguito dalla tromba solista Francesco di Mauro il brano “What a Wonferful World” (che mondo meraviglioso) di Louis Armstrong, con l’intento di sensibilizzare, attraverso il linguaggio universale della musica, il pubblico presente alle tematiche della salvaguardia dell’ambiente e del rispetto per la nostra amata terra.

Questo evento fa parte di una serie di concerti che si terranno nei prossimi mesi, in vari comuni della Regione, fortemente voluti e coordinati da Luca Buldorini, il quale oltre ad essere un fervente sostenitore del progetto di solidarietà posta a base dell’attività dell’orchestra, si prodiga anche nel tenere i contatti con enti, Amministrazioni comunali ed associazioni di volontariato che comprendono, sposano e sono sensibili al nostro progetto solidale.

Ottime le performance dei vari solisti dell’orchestra, in particolar modo dei Maestri Vincenzo De Angelis al sax soprano, Mirco Cingolani al clarinetto e Simone Tisba al trombone.

Il direttivo dell’Orchestra, il presidente Gianni Silvi, il vice presidente Dario Matteucci e il consigliere Angelo Sopranzi, rivolgono un sentito ringraziamento il sindaco di Penna San Giovanni, Stefano Burocchi, alla signora Luana Bassetti del comune di Penna San Giovanni e alla Banda Cittadina, per la grande disponibilità ed il sostegno fornito per la perfetta riuscita della serata.

Il progetto di solidarietà dell’orchestra Fiati “Insieme per gli Altri”, non potrebbe esistere senza il coinvolgimento ed il concreto sostegno di alcune aziende del territorio, senza le quali non sarebbe stato possibile raggiungere i numerosi obiettivi raggiunti, visto e considerato che tutto l’organico dell’orchestra non percepisce alcun contributo pubblico.

Per tale motivo il direttivo dell’Orchestra di Fiati “Insieme per gli Altri”, unitamente alle associazioni di volontariato con cui abbiamo collaborato, ringraziano la sensibilità di alcune persone che attraverso le loro aziende hanno creduto, credono e crederanno in questo ambizioso progetto, nonostante un periodo difficile per l’economia, ed alle quali tutte le Associazioni coinvolte formulano un sentito “grazie”.
Si tratta dell’ingegner Gabriele Miccini della Giessegi di Appignano, di Luca Buldorini, ideatore del Centro Funerario Città di Macerata, di Stefano Parcaroli della Med Store computer di Macerata; di Adriano Foglia della Aesse Forniture di Appignano,  di Fabio Fiorani – F.I.N.A. di Appignano, di Pieluigi Giampieri della Giampieri di Appignano, di Gianluca Gasparrini Mondo Infissi di Appignano, di Sauro Carbonetti Sauro della Arredogiò di Appignano, dell’ingegner Juek Mosiewicz di Urbisaglia, di Angelo Calabrese di Civitanova delle Tenute la Murola di Urbisaglia, di Francesco Pellerino della Logichem di Appignano,  di Enzo Marinacci delle Grafiche Fioroni di S.Elpidio a Mare,  di Andrea Domizioli della Cooperativa Torquati di Piediripa di Macerata, di Duilio Compagnucci della Puliecol di San Severino, di Stelvio Lorenzetti della Algam Eko di Recanati, di Torquato Marchesini di Loro Piceno e di Pietro Ciucciovè Vivaio Ciucciovè di Montecassiano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X