Alla Maceratese basta uno 0 a 0
per superare il turno di Coppa

PROMOZIONE - Al ‘Martini’ di Corridonia finisce a reti bianche. Prove per Nocera in vista del derby di domenica con la Civitanovese
- caricamento letture

Corridonia-Maceratese-Image-2021-10-13-at-18.45.54-650x366

 

 

di Mauro Giustozzi

La Maceratese supera il turno di Coppa Marche pareggiando a reti bianche al ‘Martini’ di Corridonia eliminando nel gironcino la formazione di Ciocci e il Trodica sconfitto nella prima giornata. Rata che è cresciuta nella ripresa ma non è riuscita ad andare in gol nonostante qualche buona occasione l’abbia pure creata. Corridonia meglio nel primo tempo, poi la fatica e gli innesti dalla panchina di Nocera hanno ridimensionato i padroni di casa.

Corridonia-Maceratese-Image-2021-10-13-at-18.45.56-1-325x183Non è stata una vera e propria prova generale in chiave derby in quanto molti sono stati i titolari lasciati inizialmente in panchina. Il ritorno di Lapi al centro della difesa con Armellini può essere un indizio che questa sia la coppia centrale da schierare domenica al Polisportivo contro la Civitanovese. Maceratese che schiera molti under in questa sfida di Coppa Marche al pari di un Corridonia che da il via libera a tante seconde linee. Nocera concede minutaggio a Farroni in porta mentre si rivede l’infortunato Lapi che va a fare coppia centrale con Armellini. Avvio di partita con un Corridonia vivace che al 6’ va alla conclusione con Papavero innescato da Andreozzi ma Farroni è attento a neutralizzare il tiro. Qualche minuto dopo è show del portiere di casa Fall che si esibisce in un doppio dribbling nella propria area ai danni di altrettanti avversari strappando l’applauso allo sparuto pubblico presente. La Maceratese prova ad affondare un minuto dopo con un’ottima conclusione dalla distanza di Perez che chiama alla risposta l’attento Fall. Ancora Corridonia che si fa vedere dalle parti dell’area avversaria con Montecchiarini che però non arriva alla conclusione vincente verso la porta biancorossa. Maceratese molto imprecisa nella rifinitura e nell’ultimo passaggio, così molte azioni in partenza pericolose non si concretizzano mai verso la porta rossoverde.

Corridonia-Maceratese-Image-2021-10-13-at-18.46.01-325x183Alla mezz’ora prova a creare pericolo Tittarelli con un tiro però debole che non crea problemi a Fall. Poco dopo il portiere Farroni è costretto ad abbandonare il campo per un risentimento alla gamba, al suo posto subentra Giustozzi. Tempo che si chiude senza sussulti con le squadre che si fronteggiano a centrocampo senza riuscire ad affondare verso l’area di rigore. Tocca a Ripa rilevare ad inizio del secondo tempo Tittarelli, dentro anche Piccolo e Vallorani con la Rata che in difesa assume la fisionomia che potrebbe anche essere quella in vista del derby: tra i locali spazio in campo a Cartechini Marzioni e Marinelli. Più pericolosa questa Rata rafforzata dagli over con il calcio di punizione all’11’ di Piccolo su si scaraventa di testa Lapi nell’area corridoniana ma la sfera termina fuori dallo specchio della porta. E’ ancora il centrocampista Piccolo a sfiorare il gol del vantaggio con una staffilata da fuori area che lambisce il palo a Fall battuto. Arriva però al 23’ l’occasionissima per la Maceratese: disimpegno difettoso del Corridonia ma Ripa dopo aver saltato Fall da posizione decentrata non inquadra la porta. Corridonia schiacciato all’indietro e Rata che prova a sfondare. Al 42’ Marinelli sugli sviluppi di un corner va al tiro ma non inquadra la porta. L’ultimo brivido prima del fischio finale.

CORRIDONIA (4-4-2): Fall; Volpe, Cento, Filacaro, Sulo; Monteccharini, Cesca, Lami, Papavero; Andreozzi (dal 31’ s.t. Cerquetella), De Giosa. (Taborri, Garofalo, Marzioni, Gatti, Garbuglia, Cartechini, Marinelli, Marcelletti). All. Ciocci.

MACERATESE (4-3-1-2): Farroni (dal 33’ p.t. Giustozzi); Shoshaj (dal 1’ s.t. Vallorani), Lapi (dal 18’ s.t. Marchetti), Armellini, Pistarelli (dal 1’s.t. Piccolo); Ghannaoui, Rivera Salas, Zandri; Perez; Tittarelli (dal 1’ s.t. Ripa), Cirulli. (Pucci, Massei, Mastronunzio, Morbidelli) All. Nocera.

ARBITRO: Tasso di Macerata.

NOTE: ammonito Montecchiarini. Angoli: 2-6. Recupero: 2’ (p.t.), 4’ (s.t.).

Corridonia-Maceratese-Image-2021-10-13-at-18.45.55-1-650x366

Corridonia-Maceratese-Image-2021-10-13-at-18.45.55-3-650x366

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X