Natale tra luci e pixel,
a Civitanova le feste sono online

IL COVID blocca le iniziative in città e allora il Comune ha organizzato appuntamenti su canali social, in streaming e in tv. Ecco gli eventi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
natale-2020-civitanova-1-650x291

Le luminarie a Civitanova

 

Natale di luci e di pixel a Civitanova. Luminarie in città ed eventi sui canali social, in streaming e in tv. Rivoluzione di palinsesto per il Natale 2020 alla prova del Covid e il Comune si attrezza per proporre alternative che mantengano l’atmosfera delle feste anche se a distanza.

natale-2020-civitanova-2-325x217E così sarà un Natale pieno di luci (le grandi installazioni luminose disseminate per le vie e piazze della città) ma anche a portata di clic e qr code quello che l’amministrazione comunale ha confezionato. Come da tradizione si inizia l’8 dicembre, data in cui si darà il via ad un ricco calendario racchiuso in un messaggio di speranza: “Un abbraccio di luce, distanti ma vicini”. Questo lo slogan scelto per le festività. L’accensione anticipata delle luminarie in centro, il 29 novembre, ha alzato il sipario su una serie di eventi realizzati in presenza, ma senza accesso di pubblico, e in digitale, che saranno spalmati fino a febbraio 2021.

Il viaggio inizia con un video tour degli addobbi natalizi, che accompagnerà gli spettatori tra le meravigliose creazioni realizzate in città: un abbraccio di luce che unisce il territorio in questo particolare Natale e raggiungerà anche chi è fuori città e non potrà tornare nel rispetto delle norme anti contagio. Luci ma anche musica da sottofondo: tutti i giorni fino al 6 gennaio, lungo corso Umberto I e corso Vittorio Emanuele, dalle 16,30 alle 20,30, sarà attivo un servizio di filodiffusione musicale a tema natalizio. Martedì 8 dicembre, il sindaco Fabrizio Ciarapica e gli assessori parteciperanno alla cerimonia di accensione dell’albero per inviare alla cittadinanza gli auguri istituzionali: a Civitanova Alta alle 16,30 e alle 17,30 in piazza XX Settembre dove il Corpo Bandistico cittadino eseguirà alcuni brani nel rispetto della normativa vigente con diretta Facebook sul canale Turismocivitanovamarche. Non mancherà il tradizionale saluto agli amici di Esine, con collegamento web e telefonico tra le due amministrazioni, le Avis, Croce Verde e scuole, per onorare il gemellaggio storico tra le nostre città sotto l’abete lombardo, acceso in diretta streaming alle 17.

natale-2020-civitanova-3-325x171«Stiamo tutti vivendo un momento difficile e drammatico – ha detto il sindaco Fabrizio Ciarapica – ma questa consapevolezza ci ha motivato a fare di più, perché è proprio in queste situazioni che c’è bisogno di maggiore unità e di vicinanza. Siamo veramente orgogliosi e soddisfatti per il grande lavoro di programmazione e promozione svolto dall’Ufficio Cultura e Turismo e mi auguro che le iniziative saranno apprezzate da tanti, seppur da remoto». La palazzina sud del lido Cluana fino a martedì 2 febbraio ospiterà il Presepe popolare realizzato dalla Famiglia Melappioni e i presepi artistici dell’artigiano Leandro Messi. Anche i presepi, esempi dell’eccellenza artigiana del territorio, saranno visibili in un tour immersivo in realtà virtuale a 360 gradi fruibile da qualsiasi supporto. Debutta on line anche il museo Magma che presenterà i suoi tesori conservati nella nuova sede di piazza Garibaldi a Civitanova Alta. Una realtà civica originale, inaugurata in piena seconda ondata, costola del longevo Festival CartaCanta e del suo “spin-off” Giallocarta. Diversi tour virtuali alla scoperta della Pinacoteca Comunale “Moretti” e della mostra “La via dolorosa di Nicola Bertuzzi l’Anconitano”. Accompagnati dalla guida della direttrice Enrica Bruni, i visitatori potranno passeggiare per le sale di quella che fu la casa natale del celebre concittadino Annibal Caro alla scoperta delle oper. Altra bella iniziativa sarà a cura del Maestro Alfredo Sorichetti che presenterà due video visibili sul canale youtube dell’ufficio turismo del Comune, nei siti e nei canali social istituzionali del Comune, dell’Azienda TdiC, di Civitanova all’opera e dell’Associazione Gilfredo Cattolica: da lunedì 14 dicembre “Civitanova e i suoi organi storici” e da lunedì 21 dicembre “Civitanova e l’opera”. Venerdì primo gennaio 2021, l’Amministrazione comunale propone il classico Concerto di Capodanno, con l’Orchestra Sinfonica Puccini diretta da Alfredo Sorichetti, con la partecipazione del tenore Gianluca Pasolini con trasmissione sul canale televisivo “Tv Centro Marche” alle ore 21. Sul sito del comune tutti i riferimenti per le visioni e le dirette.

(Foto di Luigi Gasparroni)

natale-2020-civitanova-marche-2-650x271 natale-2020-civitanova-marche-1-650x433

Niente mercatini a Natale, la delusione degli operatori

Civitanova, è già Natale Accese le luminarie (Foto)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X