Marchiori incontra i commercianti:
«Faremo l’opposto di Ricotta e Carancini»

MACERATA 2020 - Il candidato della Lega ha dialogato a porte chiuse con una quarantina di persone che hanno attività in centro storico: «Noi non raccontiamo bugie. Le nostre idee? Le diremo quando sarà possibile fare un incontro pubblico»
- caricamento letture
Lega_Toccalini_Marchiori_FF-17-325x217

Andrea Marchiori

 

Andrea Marchiori, candidato della Lega, ha incontrato i commercianti del centro storico di Macerata. Un incontro a “porte chiuse” causa ordinanza Coronavirus, che ieri sera ha radunato però una quarantina di persone al Centrale plus, in piazza della Libertà. «E’ stato un momento di confronto – spiega Marchiori -, è andata molto bene. L’ascolto è stato reciproco e l’incontro informale. Nell’impossibilità di organizzare incontri pubblici per la situazione con il Coronavirus, avevo comunque l’esigenza di confrontarmi con loro e fare il punto con una categoria che è il fiore all’occhiello di Macerata. Il tema del centro storico – prosegue il candidato del Carroccio – è molto attuale anche in vista della votazione del Piano urbano di mobilità sostenibile (Pums). Tutti i maceratesi sono scontenti delle politiche della mobilità del duo Carancini-Ricotta (sindaco uscente e assessore e candidato del centrosinistra, ndr) e non sopportano più le bugie. Atti alla mano, non si sfugge dalla verità». Marchiori non si sbottona però sulle sue idee per il centro storico: «La riunione era chiusa e non mi sembra corretto dire cosa ci siamo detti – spiega – lo dirò nel dettaglio quando faremo un incontro aperto alla cittadinanza. Ma noi non diciamo bugie e faremo il contrario del duo Carancini-Ricotta che dopo aver provocato la desertificazione del centro storico ora pensano di proporre la soluzione».

(Fe. Nar.)

Primarie, Forza Italia non è da sola La Lega suona la sveglia… a Miliozzi

«Nessuno imporrà una funivia, Marchiori fa politica di bassa lega»

«Il piano della mobilità blinda definitivamente il centro e cambia il senso in Corso Cavour»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X