Maceratese, il post Bucchi è quasi pronto:
Bordin allenatore con Gianangeli vice

LEGA PRO - Il nuovo tecnico dovrebbe essere l'ex mister della Triestina con l'attuale responsabile del settore giovanile al suo fianco. Trovato l'accordo per la rescissione con Bucchi: manca solo l'annuncio ufficiale
- caricamento letture
Roberto Bordin, indiziato numero uno per la panchina della Maceratese

Roberto Bordin, indiziato numero uno per la panchina della Maceratese

 

di Andrea Busiello

Manca solo l’ufficializzazione per la rescissione del contratto di Cristian Bucchi e del suo staff con la Maceratese. L’allenatore romano e la presidente Tardella hanno trovato l’accordo e nelle prossime ore verrà annunciata la separazione consensuale dopo che gli avvocati delle due parti avranno limato le ultime cose burocratiche. L’allenatore Cristian Bucchi, il secondo Mirko Savini e il preparatore atletico Carlo Pescosolido verranno poi annunciati dal Perugia. Oltre all’addio praticamente certo di Bucchi in casa Maceratese sembra essere imminente (una volta annunciata la rescissione) l’ufficializzazione del nuovo tecnico: dovrebbe essere il 51enne Roberto Bordin il prossimo allenatore dei biancorossi. L’ex vice di Mandorlini a Verona (dal 2010 al 2015) nella scorsa stagione ha guidato per la prima volta una prima squadra e ha portato alla salvezza dopo i play out in serie D la Triestina. L’ex mediano di Parma, Cesena, Atalanta e Napoli sembrerebbe aver convinto la società a preferirlo ad altri profili tecnici (Epifani su tutti) per il grande entusiasmo con cui ha approcciato l’ipotesi di diventare il nuovo mister della Maceratese. Per lui sarebbe pronto un accordo annuale.

Bucchi e Gianangeli a colloquio

Bucchi e Gianangeli a colloquio

La società vorrebbe dare un ruolo a Franco Gianangeli all’interno dello staff tecnico e con ogni probabilità l’attuale responsabile del settore giovanile sarà il secondo allenatore dei biancorossi.

 

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X