E’ nata l’associazione
Amici della Rata

LEGA PRO - Eletto presidente l'avvocato Giancarlo Nascimbeni che sarà affiancato dal suo vice Francesco Porcarelli. Per diventare soci è necessario versare la quota ordinaria di 50 euro. I biglietti per la trasferta di Pontedera si possono acquistare fino a sabato alle 19
- caricamento letture
(foto di Lucrezia Benfatto)

I soci fondatori dell’associazione Amici della Rata (foto di Lucrezia Benfatto)

 

di Sara Santacchi

L’associazione Amici della Rata è realtà. Da ieri sera, con la sottoscrizione dei soci fondatori e l’elezione del presidente, scelto all’unanimità nell’avvocato Giancarlo Nascimbeni che sarà affiancato dal vice Francesco Porcarelli, i tifosi sono più vicini al sodalizio biancorosso. L’associazione sarà un ponte tra la società e i sostenitori, infatti, per supportare la compagine biancorossa, ma anche per promuovere attività e iniziative vicine alla squadra. Darà voce anche ai tifosi che in questo modo diventano parte attiva del progetto Maceratese anche al di fuori dello stadio. Per diventare soci è necessario versare la quota ordinaria di 50 euro. L’associazione non ha scopo di lucro e la sua durata è illimitata. Gli eventuali utili non possono essere ripartiti neanche indirettamente, ma dovranno essere reinvestiti a favore di at­tività istituzionali previste statutariamente. L’associazione è apartitica, apolitica e aconfessionale e si propone lo scopo di promuovere e sostenere la passione sportiva per la squadra. Un supporto in più insomma proprio a sostegno dell’attività della società che diventa finalmente realtà dopo diversi tentativi negli anni di creare un organo formato esclusivamente dai tifosi.

I biglietti per assistere alla quinta giornata di ritorno del torneo di Lega Pro, girone B, Pontedera-Maceratese, in programma domenica alle 15, si possono acquistare nei punti vendita del circuito Bookingshow; da Primavisione Macerata in Via Roma 125/127; all’Edicola della stazione di Macerata; a Telefonia Store, Piazza XXV Aprile, 11 a Macerata. Il costo è di 15 euro, a cui bisogna aggiungere i diritti di prevendita. Su disposizione della Questura di Pisa è stato deciso che i biglietti per gli ospiti (Tribunette B e C) saranno venduti soltanto ai possessori della tessera del tifoso, fino alle 19 di sabato. Per la partita non sarà valida l’iniziativa “Porta un amico”. A Pontedera, domenica, proseguirà l’iniziativa patrocinata dalla Lega Pro che si svolge anche a Carrara, in tutte le partite casalinghe. L’Associazione Sport for Children Onlus, grazie alla collaborazione fornita dalla Lega Pro sempre votata a sostenere progetti volti al sociale, si è fatta promotrice di un Premio Man of The Match e premio Fair Play da attribuire ai migliori giocatori, rispettivamente della squadra vincitrice e di quella sconfitta. Opportunamente scelti da una giuria formata da addetti ai lavori e appartenenti all’una e all’altra squadra, i giocatori individuati riceveranno un prestigioso trofeo e celebreranno il tutto con il più rituale degli scambi di maglia, indossata nel match. L’Associazione riceverà in dono dagli stessi le maglie e provvederà, come già fatto in numerose altre circostanze, ad organizzare un’asta benefica il cui intero ricavato andrà devoluto ad organismi e associazioni che si occupano di bambini sfortunati. La consegna e scambio maglia saranno effettuati in sala stampa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X