Il morso del cobra
e il doppio riscatto di Kouko
Maceratese show: tris al Rimini

LEGA PRO - I biancorossi chiudono la partita nel primo tempo grazie alle reti di Colombi e Buonaiuto e al rigore trasformato dall'attaccante ivoriano che sullo 0 a 0 aveva sbagliato dagli 11 metri per poi mettere la propria firma su tutti i gol
- caricamento letture
Gol Colombi_Foto LB (2)

Il gran gol di Matteo Colombi che ha sbloccato la partita

 

Gol Buonaiuto_Foto LB (2)

La rete del 2 a 0 siglata da Cristian Buonaiuto

 

di Matteo Zallocco

(foto di Lucrezia Benfatto)

Basta un tempo a una Maceratese tonica e concreta per archiviare la pratica Rimini. La partita si è chiusa al minuto 37 del primo tempo quando Kouko ha realizzato il rigore del definitivo 3 a 0. Un match che si era aperto al 9′ con un penalty sbagliato dall’attaccante ivoriano per poi sbloccarsi al 22′ con un gran gol del cobra Matteo Colombi (terza rete in quattro partite con la maglia biancorossa). Nel mezzo il 2 a 0 di Buonaiuto (al 26′) che deve solo appoggiare in rete l’ottimo assist di Kouko. Seconda vittoria consecutiva per mister Bucchi che ora dispone di una rosa più completa, capace anche di sopperire alla pesante assenza per infortunio del cannoniere Fioretti. La Maceratese ha confermato le buone cose viste a Lucca sia dal lato atletico che tecnico. Il Rimini visto oggi è apparso modesto, probabilmente indebolito dal mercato e da qualche infortunio. Per la Maceratese si tratta comunque di un tabù sfatato visto che i romagnoli avevano vinto le due precedenti sfide, in coppa e in campionato.

 

esultanza Maceratese_Foto LB (1)Un bel sabato pomeriggio di sole all’Helvia Recina con un pubblico che però ancora non risponde in massa: 1001 biglietti venduti, ci si poteva aspettare di più. Bisognerà attendere il derby casalingo con l’Ancona tra due settimane per vedere a Macerata il pubblico delle grandi occasioni. La tifoseria ha comunque risposto presente (gradinata quasi piena) intonando cori rivolti agli storici rivali della Civitanovese per quasi tutta la partita.

La cronaca. Squadre schierate con due moduli a specchio (4-4-2). Al 9′ rigore concesso ai padroni di casa per un fallo di mano di Bariti su cross di Karkalis. Dal dischetto Kouko sbaglia con un rasoterra debole e telefonato bloccato in tuffo dal portiere ospite. Al 17′ Buonaiuto prova la mezza rovesciata su cross di Imparato: palla alta. Rimini pericoloso per la prima volta al 19′ con los cuola Milan Di Molfetta che manda a lato su calcio di punizione dal limite. Al 22′ arriva il morsa del cobra: Kouko imbecca in area Colombi che controlla di destra e incrocia di sinistro sul secondo palo. Applausi. Neanche 4 minuti e la Maceratese raddoppia: Kouko scatta sul filo del fuorigioco, si invola in area e una volta davanti al portiere con grande altruismo serve  suls econdo palo Buonaiuto che insacca a porta vuota. La partita si chiude al 36′ con il rigore concesso per un fallo di Martinelli su Kouko. Dagli undici metri va di nuovo l’attaccante ivoriano che stavolta non sbaglia, spiazzando il portiere. Ad inizio ripresa il Rimini prova a reagire con due calci di punizione dei terzini Varutti (palla alle stelle) e Pedrelli (sfera di poco a lato). Ma  finisce qui. Le ferite lasciate dai morsi dei biancorossi nel primo tempo fanno troppo male e la partita scivola via con la Maceratese che controlla facilmente il risultato.

Esultanza Maceratese_Foto LB (3)

 

tabellino maceratese - rimini

 

 

 

IL TABELLINO

MACERATESE – RIMINI 3 a 0

MACERATESE: Forte s.v., Imparato 6, Karkalis 6.5, Giuffrida 6, Fissore 6 (70′ Altobelli s.v.), Faisca 6, D’Anna 6.5 (75′ Potenza s.v.), Foglia 6, Colombi 7, Kouko 7 (79° Talamo s.v.), Buonaiuto 6.5. A disp: Ficara, Clemente, Sabato, Alimi, Cerrai, Togni, Carotti, Massei. All. Bucchi.

RIMINI: Anacoura 6.5., Pedrelli 6, Varutti 5.5, Esposito 6 (69′ Sapucci s.v.), Signorini 5, Martinelli 5, Bariti 5.5, Torelli 5.5, Leonetti 5.5, Carcuro 5.5 (57′ Albertini 5.5), Di Molfetta 5 (70° Kumih s.v.). A disp: Ferrari, Todisco, Marin, Albertini, Kumih, Sapucci, Polidori, Lasicki.

Arbitro: Luigi Rossi di Rovigo.

Reti: 22′ Colombi, 26′ Bonaiuto, 37′ Kouko (R).

Note: Spettatori 1300 circa (1001 biglietti venduti, un centinaio sul settore ospiti); ammoniti Carcuro, Torelli, Fissore, Kouko; al 9′ Kouko sbaglia un calcio di rigore.

 

 

Daniel Kouko in azione

Daniel Kouko in azione

 

Esultanza Maceratese_Foto LB (1)
Gol Colombi_Foto LB (1)

Gol Buonaiuto_Foto LB (1)

esultanza Maceratese_Foto LB (2)

esultanza Maceratese_Foto LB (6)

esultanza Maceratese_Foto LB (5)

esultanza Maceratese_Foto LB (4) esultanza Maceratese_Foto LB (3) D'Anna_Foto LB (2) D'Anna_Foto LB (1) Buonaiuto_Foto lB (2) Buonaiuto_Foto lB (1) Tifosi Rimini_foto LB rigore parato a Kouko_Foto LB Nacciarriti_Tardella_Spadoni_Foto LB (1) Gol rigore Kouko_Foto LB

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X