Mirco Ricci, Gian Mario Spacca
e Giacomo Bugaro
eleggeranno il Presidente della Repubblica

CONSIGLIO MARCHE - L'assemblea ha votato i tre grandi elettori da inviare a Roma per la scelta del Capo delle Stato
- caricamento letture

consiglioIl presidente della Regione Spacca, il consigliere Ricci ed il vicepresidente del Consiglio Bugaro parteciperanno all’elezione del Presidente della Repubblica. Il primo ha ottenuto 11 voti, il secondo 14 ed il terzo ancora 11. Tre sono andati a Letizia Bellabarba e tre sono risultate le schede bianche (Natali, Zinni, Zaffini) , su un totale di 42 votanti.
Prima del responso delle urne, è stato proprio Natali (Fratelli d’Italia – An) ad annunciare la decisione del suo gruppo di votare scheda bianca, anche in segno di protesta con “le decisioni e gli accordi che si vanno delineando a livello nazionale, che partono dalla stessa logica che sottende le riforme fino ad oggi poste in essere”. Massi (Ncd), ha espresso l’intenzione del suo gruppo di sostenere “chi attualmente rappresenta il partito popolare europeo anche in questa Aula”. Fiducia da parte della Romagnoli per il vicepresidente Bugaro, mentre Trenta ha ribadito la scelta della terna Spacca – Solazzi – Bugaro. Il Parlamento in seduta comune è stato convocato dal Presidente della Camera, Laura Boldrini, per il prossimo 29 gennaio.

Un momento dei lavori

Un momento dei lavori

Autocandidatura di Giancarlo D’Anna (Gruppo misto) e richiesta da parte di Natali (Fratelli d’Italia – An) di esplicare le garanzie per le minoranze, d’altra parte previste dall’articolo 83 della Costituzione, e di concedere una sospensione per valutare la situazione nel suo complesso “anche perché – ha dettto – le decisioni di Forza Italia non sono quelle di tutta l’opposizione”. Binci (Sel) ha chiesto una rappresentanza di genere, come pure il consigliere Bucciarelli (Federazione della Sinistra), che ha palesato il suo voto per Letizia Bellabarba.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X