Cane azzannato al collo
Choc in corso Cavour

MACERATA - L'animale ha riportato una brutta ferita. Il proprietario ha chiamato la polizia per sporgere denuncia. Soccorso dal servizio veterinario il quadrupede è stato portato all'Asur di Tolentino per le cure. Aggredita verbalmente dai passanti la padrona del terrier
- caricamento letture
Il pitbull in corso Cavour dopo l'arrivo della polizia e dei vigili urbani

Il pitbull in corso Cavour dopo l’arrivo della polizia e dei vigili urbani

di Marina Verdenelli

Azzannato al collo da un american staffordshire terrier. Vittima un meticcio di piccola taglia. Choc in corso Cavour questa mattina dove all’altezza del civico 10 i due animali sono entrati in contatto tra loro. Due esemplari maschi. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti c’erano anche i proprietari, una donna per il terrier e un uomo per il cagnolino non di razza. Entrambi stavano passeggiando. Erano le 9,30 quando tra i due quadrupedi è nata una zuffa che nessuno è riuscito a sedare. Ad avere la peggio è stato il meticcio di piccola taglia. Il terrier lo ha afferrato al colo stringendo forte con la mandibola.

La polizia identifica i proprietari dei due cani in corso Cavour

La polizia identifica i proprietari dei due cani in corso Cavour

Il meticcio è rimasto ferito alla gola dove perdeva molto sangue. Inutile l’intervento dei due proprietari che hanno cercato di dividere i cani. La concitazione del momento ha attirato molti passanti che hanno assistito impotenti a quello che stava accadendo. Qualcuno ha inveito contro la padrona del terrier con pesanti offese. Solo vedendo l’animale tramortito il terrier ha lasciato la presa. Il meticcio è stato quindi allontanato dal suo padrone che ha chiamato la polizia per denunciare l’episodio. Sul posto è arrivata una pattuglia delle Volanti che ha proceduto ad identificare entrambi i proprietari. Il terrier è risultato recidivo. In passato aveva già  aggredito altri cani. Il figlio della proprietaria precisa che il cane più piccolo non aveva un collare a norma, troppo lungo, mentre il terrier invece aveva il collare di un metro. «Quando due cani maschio entrano in contatto tra loro – spiega il figlio della donna – può succedere che si azzuffino ma non si è trattato di un grave episodio. Ben più grave è stata la reazione di alcuni passanti che hanno aggredito verbalmente mi a madre, una donna di 64 anni, che era lì da sola. Più civile è stato invece il proprietario del cane di piccola taglia che non ha nemmeno alzato la voce».

La polizia ha chiamato il servizio veterinario per soccorrere il meticcio ferito che presentava un buco sotto il collo. Il cane verrà portato all’Asur di Tolentino dove gli verranno prestate  tutte le cure. Sul posto sono intervenuti anche i vigili urbani.

I passanti che hanno assistito alla scena in corso Cavour

I passanti che hanno assistito alla scena in corso Cavour

 

(foto Guido Picchio)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X