Un Venditti senza tempo
incanta Musicultura

MACERATA - Fuori dalla finalissima il maceratese Simone Cicconi, avanzano Alice Clarini e Alessio Arena. Neffa, Lillo & Greg, Marta sui Tubi e Renzo Rubino per la seconda serata allo Sferisterio
- caricamento letture
Musicultura_venerdì_2013_ (19)

Antonello Venditti sul palco dello Sferisterio

Musicultura_venerdì_2013_ (9)

Alice Clarini ha conquistato l’accesso alla finalissima di domenica

di Carmen Russo

(Foto-servizio di Lucrezia Benfatto)

Uno spettacolo nello spettacolo per la prima delle tre serate della fase finale di Musicultura. A presentare l’evento, l’ormai di casa, Fabrizio Frizzi – che confessa di sentirsi un po’ maceratese vista questa sua quinta presenza al festival della canzone- insieme a Carlotta Tedeschi e Gianmurizio Foderaro in collegamento con Radio Uno Rai.

L’Arena dello Sferisterio gremita di gente saluta il conterraneo Simone Cicconi, primo ad esibirsi e ad aprire ufficialmente le danze. Ma a vincere la prima manche della finalissima sono la romana Alice Clarini e il napoletano Alessio Arena rispettivamente con le canzoni “Meno di zero” e “Tutto quello che so dei satelliti di Urano”, eliminando dalla gara anche la siciliana Cassandra Raffaele con il brano “Le mie valigie”.

Musicultura_venerdì_2013_ (10)

Alessio Arena è l’altro vincitore della prima serata

Ospite anche nel pomeriggio de La Controra, si esibisce come prima ospite di Musicultura Arisa la quale alterna le sue canzoni a quelle del cantautore da poco scomparso Enzo Jannacci. Continua la serata della musica un artista a tutto tondo, tornato alla sua prima passione: Giorgio Faletti che un po’ fa cantare e un po’ continua a far riflettere con la famosissima canzone “Minchia Signor Tenente” seguito da un momento di raccolta con il poeta Valerio Magrelli.

L’artista più atteso della serata, Antonello Venditti, incanta il pubblico e lo fa cantare nella lunga esibizione. L’instancabile cantautore romano si esibisce in   brani di culto che ripercorrono sommariamente la sua carriera e di conseguenza anche una fetta della storia musicale italiana. Dalla prima canzone scritta, “Sora Rosa”  a “Notte prima degli esami”, da “Roma Capoccia” a  “Ricordati di me”, poi una originale “Modena” in versione semi strumentale con la band e la chiusura è con  “Sara”. Venditti si diverte e diverte l’Arena nel mini-concerto. Viene infine insignito del premio da parte delle Università di Camerino e Macerata “in seguito ai suoi meriti artistici e per aver ispirato i giovani con storie di verità, per una musica senza tempo.”, affermano i rettori Luigi Lacché e Flavio Corradini.

Musicultura_venerdì_2013_ (14)

L’assessore regionale Sara Giannini con il presentatore Fabrizio Frizzi

Chiudono la prima parte della ventiquattresima edizione di Musicultura Mimmo Cavallaro e Cosimo Papandrea che costituiscono i TaranProject unitisi per l’occasione  con Tangeri Cafè Orchestra, una fusione di musica etnica calaberse e marocchina.

Ancora tante sorprese per il sabato sera: Ducadombra, Alfredo Marasti, Massaroni Pianoforti e Os Argonautas saranno i quattro ultimi finalisti ad esibirsi sul palco dello Sferisterio e si attendono altri importanti ospiti quali Neffa, Lillo & Greg, Marta sui Tubi e il vincitore di Musicultura 2011 Renzo Rubino che è tornato per godersi lo spettacolo da un’altro punto di vista. Il giovane reduce anche dall’ultima edizione di Sanremo sarà ospite nel pomeriggio de La Controra con Gianmaurizio Foderaro, mentre il duo comico Lillo & Greg sarà a Palazzo Conventati sotto i microfoni di Michela Pallonari. Domenica sera il gran finale con Francesco Guccini, José Feliciano, Mariella Nava e Franca Valeri.

Musicultura_venerdì_2013_ (13)

L’esibizione di Arisa

Musicultura_venerdì_2013_ (6)

Il maceratese Simone Cicconi

Musicultura_venerdì_2013 (25)

Il sindaco Romano Carancini con la moglie Betty

Musicultura_venerdì_2013 (24)

Musicultura_venerdì_2013_ (23)

Musicultura_venerdì_2013_ (22)

Musicultura_venerdì_2013_ (21)

Musicultura_venerdì_2013_ (20)

Musicultura_venerdì_2013_ (18)

Musicultura_venerdì_2013_ (17) Musicultura_venerdì_2013_ (16)

Musicultura_venerdì_2013_ (15)
Musicultura_venerdì_2013_ (12)

Musicultura_venerdì_2013_ (11)
Musicultura_venerdì_2013_ (8)

Musicultura_venerdì_2013_ (7)

Musicultura_venerdì_2013_ (5)

Musicultura_venerdì_2013_ (4)

Musicultura_venerdì_2013_ (3)

Musicultura_venerdì_2013_ (2)

Musicultura_venerdì_2013_



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =