Dragan Travica lascia la Lube
E’ il nuovo palleggiatore del Belgorod

VOLLEY MERCATO - L'alzatore della nazionale sceglie la Russia. De Cecco è l'obiettivo numero uno ma la società non ha fretta di scegliere. In dubbio anche la posizione di Henno
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'ex palleggiatore della Lube Dragan Travica

L’ex palleggiatore della Lube Dragan Travica

di Andrea Busiello

Dragan Travica non sarà il palleggiatore della Lube per la prossima stagione. La notizia viene confermata direttamente dal ds Stefano Recine: “Ha esercitato un suo diritto ed ha scelto di andare a giocare in Russia, al Belgorod. Ci dispiace – dice il popolare Cisco – anche perchè eravamo ad un passo dal rinnovo ma alla fine è andata così. Pazienza, ci stiamo già guardando intorno per cercare un palleggiatore valido che possa aumentare il nostro elevato potenziale di squadra”. A dire il vero la notizia non arriva come un fulmine a ciel sereno (leggi l’articolo), anche se nelle ultime settimane le probabilità che Travica rimanesse alla Lube erano aumentate a dismisura per la regola degli italiani, dopo l’ottimo colpo Kurek messo a segno dal ds Stefano Recine. A questo punto inizia la caccia al nuovo palleggiatore e non è da escludere che Henno rischi il suo posto, sempre per la regola degli stranieri in campo. Con ogni probabilità la società biancorossa cercherà di portare a Macerata Luciano De Cecco ma sono diverse le piste che vengono sondate dal ds e dallo staff biancorosso che vuole prendersi tutto il tempo necessario per una scelta molto importante che non può e non deve essere sbagliata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X