Coach Giuliani sulla serie con Piacenza
“Gara 2 fondamentale per entrambe”

VOLLEY - L'allenatore della Lube dice la sua sul confronto contro la temibile formazione emiliana
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'allenatore della Lube Alberto Giuliani e il ds Stefano Recine

L’allenatore della Lube Alberto Giuliani e il ds Stefano Recine

Oggi primo allenamento al Pala Baldinelli di Osimo per la Lube, alle prese in questo lunedì con una doppia seduta di lavoro, che nel pomeriggio li porterà dunque a testare per la prima volta in questa stagione l’impianto che da ora in poi ospiterà le partite casalinghe dei campioni d’Italia nei play off della Linkem Cup, partendo naturalmente da Gara 3 della semifinale con Piacenza che si giocherà sabato prossimo. Nel mirino dei biancorossi, però, al momento c’è naturalmente l’esordio nella serie contro la Copra, che si registrerà in trasferta mercoledì sera.

PARLA ALBERTO GIULIANI: “Partita fondamentale per tutte e due le squadre – dice l’allenatore dei campioni d’Italia – Per la Copra che farà di tutto per pareggiare l’1-0 a nostro favore dettato dalla classifica della Regular Season, e per noi perché sappiamo che vincere a Piacenza significherebbe fare un grosso passo verso la qualificazione alla finale. Arriviamo a questa sfida dopo un periodo di lavoro e soprattutto una serie dei quarti di finale contro Latina che ci ha visto crescere partita dopo partita, soprattutto nei fondamentali che rappresentano la nostra maggiore forza, ovvero battuta, difesa e muro. Sono armi importanti, che siamo sicuri ci potranno garantire un buon rendimento anche in questa serie di semifinale. Il servizio è il punto in comune delle due formazioni, sia noi che Piacenza abbiamo degli specialisti dalla linea dei nove metri, e ritengo che molte delle fortune dell’una o per l’altra squadra, in questa serie, dipenderanno dall’incisività e dalla continuità che verranno registrate in questo fondamentale. Quanto sarà penalizzante giocare le nostre partite casalinghe lontano dal Fontescodella? Non vorrei rispondere, perché sarei troppo banale. Mi limito dunque a dire che di certo non sarà la stessa cosa, ma in ogni caso con il grande calore cui ci ha abituato il nostro pubblico riusciremo a sopperire a questo problema logistico, dando il massimo anche giocando al Pala Baldinelli di Osimo”.

UN PULLMAN DI TIFOSI IN PARTENZA PER PIACENZA – Mercoledì sera a Piacenza, per l’esordio nella serie di semifinale con la Copra, sugli spalti del Pala Banca ci saranno anche 50 fedelissimi tifosi biancorossi, che partiranno da Macerata in pullman alle 14.00 (prezzo totale della trasferta 25 Euro) dal piazzale antistante il Fontescodella. Si tratta dell’ennesima dimostrazione d’affetto da parte dei supporter maceratesi nei confronti della squadra di Alberto Giuliani, che in questa stagione ha potuto contare sul sostegno dei propri tifosi in ognuna delle partite giocate lontano dalle Marche, anche se programmate (come in questo caso) in giorni lavorativi.
Tutti i posti disponibili sul pullman per seguire i campioni d’Italia mercoledì in Gara 2 sono andati esauriti in una manciata di ore.

DA OGGI PREVENDITA PER GARA 3 ANCHE A OSIMO – Dopo la domenica di chiusura, riprende la prevendita dei biglietti per Gara 3 della semifinale play off della Luinkem Cup con Piacenza, che i biancorossi giocheranno al Pala Baldinelli di Osimo sabato prossimo alle 17.30. Da oggi i tagliandi saranno disponibili sia presso la segreteria societaria al Palasport Fontescodella di Macerata, aperta quotidianamente dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 19.00, sia al botteghino del Pala Baldinelli di Osimo, che sarà attivo tutti i giorni dalle 17.00 alle 19.30. Nel ricordare che non sono più validi gli abbonamenti, la società informa che gli abbonati alla stagione 2012/2013 potranno esercitare il diritto di prelazione per assicurarsi un tagliando per la partita fino alle ore 12.00 di mercoledì 10 aprile. Non sono più valide le tessere Libero Ingresso. I prezzi sono gli stessi applicati nel corso delle partite della Regular Season: 20 Euro per la tribuna numerata (ridotto 15 Euro) e 10 Euro per la gradinata (ridotto 7 Euro). Per informazioni e prenotazioni telefonare allo 0733-293122.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X