Torna al successo il Portorecanati
Sorridono Chiesanuova e Trodica

IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI PROMOZIONE
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Aquino-Trodica

Il fantasista del Trodica Carlos Aquino

di Federico Bettucci

Ventesima giornata del campionato di Promozione, girone B, decisamente più soddisfacente per le formazioni maceratesi rispetto al week end precedente. Nel turno in cui si affrontavano le prime due (vittoria dell’Arquata capolista a Monte Urano), il Portorecanati torna finalmente a gioire, e lo fa nel derby, vincendo 2-1 a Marcelli sul campo del Sirolo Numana, imbattuto in casa da novembre. Allo scadere del primo tempo (combattuto e con occasioni da ambo le parti) il vantaggio ospite: traversone dalla sinistra di Leonardi, Domizi non colpisce benissimo la sfera, che viene poi deviata da Scolpati e finisce in fondo al sacco. Dopo il pari dei locali in apertura di ripresa, al 20′ ecco il tiro da distanza siderale, circa 40 metri, di Baldi: è il numero 8 l’eroe di giornata, che con la sua prodezza regala tre punti al team di Busilacchi e permette di sognare ancora (Arquata sempre a meno 5 ed ora Monturanese ad una misera lunghezza). Il vantaggio è controllato agevolmente dal Portorecanati, anche perchè il Sirolo Numana chiude in 10 uomini. Unica nota stonata della domenica l’infortunio occorso a Serenelli, che si procura un taglio alla testa e a metà primo tempo viene rimpiazzato da Sturba. Quarta, quinta, sesta e settima in classifica si affrontavano tra loro: i due pareggi conclusivi lasciano i giochi aperti in chiave playoff, apertissimi considerando anche la vittoria del Chiesanuova. Buon punto del Potenza Picena a Pagliare, ma rimane il rammarico per alcune occasioni non concretizzate: ai punti infatti avrebbero meritato di vincere gli ospiti. Il risultato ad occhiali mantiene comunque la truppa di Santoni un punto sopra i rivali. Il pareggio vale un pò di più tenendo conto del fatto che gli ascolani sono l’unica compagine a non aver mai perso davanti al proprio pubblico. Termina 1-1 Porto Sant’Elpidio-Porto Potenza. I rossoneri si riscattano parzialmente dopo l’orrenda battuta d’arresto della settimana scorsa, strappando un punto d’oro a pochi giri di lancette dal termine su un campo ostico per tutti. In svantaggio dopo i primi 45 minuti, la squadra di Cantatore scende in campo con un altro piglio nella ripresa, dove comanda le operazioni prendendo possesso del centrocampo (ottimo Serangeli) e del match. Il momento decisivo arriva all’81’. Fa il suo ingresso in campo Alessandro Zallocco, 17 anni, che dopo soli 4 minuti ripaga la fiducia del mister: Serangeli per Paniconi che prolunga di testa, arriva proprio Zallocco che pareggia i conti. Si diceva del Chiesanuova. Dopo aver inciampato con la Monturanese, la squadra di Moriconi torna immediatamente al successo (terzo esterno di fila), espugnando Pollenza 2-1. Sul tabellino due volte Sacchi, una per tempo, tap-in dopo una traversa di Tacconi prima e correzione sul secondo palo poi, in mezzo una gemma del solito Giannandrea, tiro al volo da una trentina di metri. Vittoria dal valore incommensurabile per il Trodica, 1-0 interno e meritato sulla Cuprense, miglior retroguardia del campionato. Decide Aquino su rigore (portiere avversario spiazzato) procurato da Meschini. Il Trodica è fuori dalla bagarre playout, nella quale sono invischiate Vigor Pollenza e Vis Macerata, 1-1 a Torre San Patrizio, dove la Torrese ad un quarto d’ora dalla fine pareggia la rete di Rapacci nel primo tempo. Prossimo turno: Portorecanati-Petritoli, Chiesanuova-Trodica, Porto Potenza-Vigor Pollenza e Potenza Picena-Folgore Falerone le gare da seguire con maggiore interesse.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Alessandro Zallocco (Porto Potenza). Diciassette anni, studente liceale, soprannome “Zazà”, entra ad una decina di minuti dalla fine sul campo della quarta in classifica, il tempo di assaporare il match ed ecco che trafigge l’estremo difensore avversario regalando un punto che fa (molto) morale ai suoi. Rete pesantissima. Più di così? Decisivo.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:

1 – Natali (Potenza Picena)
2 – Tacconi (Chiesanuova)
3 – Meschini (Trodica)
4 – Bugiardini (Trodica)
5 – Serangeli (Porto Potenza)
6 – Bartolini (Trodica)
7 – Gasparini E. (Portorecanati)
8 – Baldi (Portorecanati)
9 – Zallocco (POrto Potenza)
10 – Sacchi (Chiesanuova)
11- Giannandrea (Vigor Pollenza)
Allenatore: Bugiardini (Trodica)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X