Quattro chili di cocaina dall’Ecuador
nascosti nel doppiofondo di una pentola:
arrestata una casalinga (Video)

OPERAZIONE della Guardia di Finanza. In carcere con l'accusa di traffico internazionale di stupefacenti una donna di Cupra Marittima. Il pacco sospetto è stato intercettato all'aeroporto di Malpensa. La droga avrebbe fruttato oltre 300mila euro

- caricamento letture
Il video della Guardia di Finanza
29112023_051138_foto-1-logo-650x488

La droga trovata nel doppiofondo della pentola

 Dall’Ecuador alle Marche, quattro chili di cocaina nascosti nel doppiofondo di una pentola intercettati all’aeroporto. Arrestata una casalinga di Cupra Marittima. E’ l’esito di un’indagine della Guardia di finanza di Varese. La spedizione, arrivata alla Cargo City dell’Aeroporto di Malpensa proveniente dall’Ecuador, è stata intercettata dalle Fiamme gialle durante un controllo.

29112023_051207_foto-2-400x247Ad attirare l’attenzione dei militari un pacco contente un set di pentole, apparentemente insospettabile. Tuttavia, tra i tegami uno era più pesante: infatti aveva un doppiofondo perfetto dove erano nascosti i quattro chili di cocaina. Secondo gli inquirenti il quantitativo di droga avrebbe reso almeno 6mila dosi per un totale di oltre 300mila euro di guadagno.

A quel punto i militari hanno identificato la destinataria della spedizione: una donna che vive a Cupra Marittima. Nella sua abitazione, durante la perquisizione, sono stati trovati anche hashish, un bilancino di precisione e due telefoni cellulari che sono stati sequestrati. Per la donna è dunque scattato l’arresto per traffico internazionale di stupefacenti, che poi è stato convalidato dal gip. Per lei il giudice ha disposto il carcere. 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X