Atletica Avis,
le prime gare nel weekend

INDOOR - Sabato e domenica scenderanno in pista gli junior e le promesse che hanno ottenuto il minimo di partecipazione ai campionati italiani di categoria, al Palaindoor di Ancona

- caricamento letture

 

Ambra-Compagnucci-Indoor-1-267x400

Ambra Compagnucci

 

L’Avis Macerata si sta preparando alla nuova stagione agonistica e ha già segnalato numerose individualità. Nelle gare indoor scenderanno subito in campo gli junior e le promesse che hanno ottenuto il minimo di partecipazione ai campionati italiani di categoria, i quali si svolgeranno proprio in questo fine settimana ad Ancona. I protagonisti biancorossi sono nel salto in alto junior sono Ambra Compagnucci (si è portata a 1,69, ad un solo centimetro dal suo personale) e Federica Tomassini (vanta 1.65). Entrambe scenderanno in pedana sabato pomeriggio con l’obiettivo di scalare una classifica molto difficile. La saltatrice di Colmurano è reduce di uno scintillante bronzo nell’appuntamento indoor 2022 fra le allieve.

Sempre nell’alto domenica sarà la volta del cingolano Riccardo Ricci, che ha lasciato la categoria allievi con un accredito di 1,96 e che spera in un buon piazzamento nella finale tricolore. Nei 60 ostacoli sarà presente Sebastiano Compagnucci, che si è migliorato nell’attuale stagione ottenendo un probante 8”48. Negli 800 metri un altro cingolano, Federico Vitali, esordiente nella categoria promesse (tempo di presentazione 1’51”80).

A chiudere la partecipazione avisina sarà la staffetta 4×200 con un quartetto giovanissimo che ha guadagnato la partecipazione in un buon 1’35”78 con questa formazione: Matteo Vitali in prima frazione, Simone Coppari in seconda, Mattia Bettucci in terza e Cristiano Perticarini in quarta.

Sebastiano-Compagnucci-2022-650x434

Sebastiano Compagnucci

Riccardo-Ricci-

Riccardo Ricci

Federico-Vitali

Federico Vitali

Federica-Tomassini-

Federica Tomassini



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X