Savoretti con Appassionata
all’Ethnos Festival

IL PERCUSSIONISTA di Recanati protagonista a Ercolano per lo spettacolo incentrato sulla figura della donna del Mediterraneo
- caricamento letture
savoretti

Francesco Savoretti sul palco dell’Ethnos Festival

Francesco Savoretti all’Ethnos Festival per lo spettacolo Appassionata. Il percussionista recanatese sul palco con l’attrice Cristina Donadio , celebre interprete della Scianel di Gomorra e Mario Crispi, storico flautista degli Agricantus.

savoretti1-325x209Lo spettacolo, per la regia di Gigi Di Luca, è andato in scena ad Ercolano, in occasione della XXVII edizione del festival internazionale Ethnos. Il titolo: Appassionata, reading teatrale-musicale incentrato sulla figura della donna del Mediterraneo. Lo spettacolo, frutto della produzione congiunta di più festival, rende omaggio alla figura femminile del mare Nostrum e ai luoghi in cui la sua essenza è viva, andando a delinearne i confini e le storie in cui tale natura si manifesta. Un incontro tra la narrazione poetica, interpretata magistralmente dalla Donadio, che spazia da Sofocle a Patroni Griffi, da Lorca a Moscato, con le suggestioni delle percussioni mediterranee di Savoretti, dei flauti etnici di Mario Crispi e delle chitarre di Giovanni Seneca. Per il percussionista recanatese si tratta di un ulteriore tassello importante per la carriera musicale intrapresa”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X