Alluvione: fondo di solidarietà
lanciato da Cgil, Cisl e Uil

LE ORGANIZZAZIONI sindacali effettueranno una valutazione puntuale sulle modalità dell’intervento in coerenza con le indicazioni delle istituzioni locali
- caricamento letture

alluvione-danni-Pianello_di_Ostra-DSC_8945--325x216

 

Anche le organizzazioni sindacali lanciano un fondo di solidarietà a sostegno delle popolazioni del Senigalliese colpite dall’alluvione. «Le segreterie regionali di Cgil Cisl e Uil – si legge in una nota ufficiale – hanno istituito un fondo di solidarietà per dare un aiuto concreto alle popolazioni colpite dall’alluvione che ha sconvolto il nostro territorio. Per aderire, basta fare una semplice donazione sul Cc IT32U0538702684000003692832 attivato presso Bper e intestato a Cgil, Cisl, Uil delle Marche – fondo di solidarietà per le popolazioni colpite dall’alluvione». Le organizzazioni sindacali effettueranno una valutazione puntuale sulle modalità dell’intervento in coerenza con le indicazioni delle istituzioni locali e delle autorità preposte, «nei modi e con le forme che ne garantiscano la certezza e la trasparenza nella destinazione e la rapidità nella realizzazione. Sono in fase di valutazione altre iniziative congiunte con le associazioni datoriali».

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X