Una parte di Palazzo Cortesi
si trasforma in albergo (Foto)
Al piano terra nuova sala eventi

MACERATA - Taglio del nastro in piazza Battisti per la struttura ricettiva e per "L'origine", locale che va a ampliare il ristorante Di Gusto. L'assessore comunale Paolo Renna ha sottolineato il sostegno dell'amministrazione alle iniziative di rilancio anche turistico del capoluogo
- caricamento letture

PalazzoCortesi_FF-1-650x434

di Luca Patrassi (foto di Fabio Falcioni)

Taglio del nastro questa mattina per la dimora Palazzo Cortesi e L’origine, la nuova sala eventi del ristorante DiGusto, in piazza Cesare Battisti a Macerata.

PalazzoCortesi_FF-5-325x217«Un sodalizio inedito – hanno rilevato Marco Guzzini, titolare di DiGusto, e Arianna Scheggia, titolare dell’hotel Lauri che gestisce anche la struttura ricettiva ospitata nel palazzo- che celebra l’eccellenza dell’ospitalità maceratese attraverso la magia dei luoghi e la competenza maturata nel tempo. Si tratta di un ulteriore tassello a conferma dell’impegno profuso da entrambi gli attori coinvolti, Palazzo Cortesi e DiGusto, per il circuito ricettivo maceratese. Un’esclusiva dimora, tra storia e contaminazioni moderne, che abbraccerà la genuinità e la tradizione di un ristorante emblema della città». Taglio del nastro questa mattina a cura dell’assessore comunale Paolo Renna mentre nel pomeriggio invece, dalle 18 alle 20, porte aperte a Palazzo Cortesi, con la possibilità di visitare le stanze della dimora. In contemporanea, in piazza Cesare Battisti, la musica jazz della band “The Old Swing Bossa Experience”.

PalazzoCortesi_FF-9-325x217«Una perla in più per la città, una struttura capace di essere volano per il turismo del territorio. Lavoriamo insieme per migliorare Macerata, sempre ribadendo l’orgoglio della nostra appartenenza» è stato il messaggio di Renna che ha portato, insieme all’assessore Marco Caldarelli, il saluto dell’intera amministrazione comunale.

PalazzoCortesi_FF-11-325x217«L’apertura di oggi – ha detto Sara Longarini, a nome del condominio Palazzo Cortesi – premia la grande forza di volontà alla base della realizzazione di questo sogno, una ristrutturazione totale fatta con criteri antisismici e valorizzando il sapore storico dell’immobile a parte dagli affreschi recuperati. In futuro apriremo una spa e una palestrina appunto per portare persone in centro e sostenere il turismo».

«Grazie a tutti per la presenza- ha detto Marco Guzzini -, c’è un po’ di emozione come per ogni inizio, come otto anni fa quando abbiamo inaugurato DiGusto. Oggi siamo di nuovo qui per dare inizio a L’origine, appunto il luogo dove tutto ha avuto inizio». Arianna Scheggia ha sottolineato che con Palazzo Cortesi arriva «una offerta ricettiva in più di alto livello».

Guzzini_Rocchetti_PalazzoCortesi_FF-4-325x217Tra i presenti il consigliere regionale dem Romano Carancini, l’architetto Adriano Capriotti che ha curato gli allestimenti, l’artista Giulio Perfetti che ha firmato le opere esposte, l’imprenditore Gianluca Tittarelli, i commercianti Aldo e Stefano Di Pietro, il commercialista Stefano Quarchioni, l’avvocato Bruno Mandrelli e una rappresentante della famiglia Mancini-Cortesi, in passato proprietaria dello storico palazzo.

PalazzoCortesi_FF-8-650x434

PalazzoCortesi_FF-2-650x434

Guzzini_Tittarelli_Carancini_PalazzoCortesi_FF-3-650x434

PalazzoCortesi_FF-10-650x434



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =