«Riattivati due posti letto in più
e il Pronto soccorso torna alla normalità»

CAMERINO - L'assessore regionale Filippo Saltamartini conferma la riapertura, da oggi, di Medicina: «Traguardo che sembrava impossibile fino a poche settimane fa»
- caricamento letture
Bilancio_Saltamartini-e1608569017188-325x237

Filippo Saltamartini

 

Riaperto oggi il reparto di Medicina dell’ospedale di Camerino. Come anticipato ieri da Cronache Maceratesi, con il ridursi dei ricoveri per il Covid, da oggi sono stati riattivati 17 posti letto, «due in più rispetto alla chiusura del novembre scorso, avvenuta per ospitare i malati di pandemia». A dirlo la Regione in una nota, dove commenta l’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini: «La progressiva riduzione dei ricoveri Covid, a seguito del contenimento dei contagi e alla massiccia campagna di vaccinazione in corso ci consente la riapertura del reparto di Medicina dell’Ospedale di Camerino. Questa riapertura permette di conseguire due grandi vantaggi: restituire la medicina al territorio e, soprattutto, riportare il Pronto soccorso alla sua normale attività. L’impegno di tutta la comunità locale e regionale, per contrastare la diffusione del virus, ci consente di raggiungere questo traguardo che sembra impossibile fino a poche settimane fa». Ora i pazienti Covid, ricoverati all’Ospedale di Camerino, sono ospitati nei piani di Chirurgia e Ortopedia: «A breve – assicura l’assessore -, verranno riattivati per garantire piena funzionalità alla struttura ospedaliera».

 

Ospedale di Camerino, in arrivo la riattivazione di 15 posti letto a Medicina

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X