Ospedale Matelica,
lavori al piano terra
danneggiato dal sisma

L'INTERVENTO riguarda l'ala C della struttura, danneggiata dal 2016. L’assessore Rosanna Procaccini: «Finalmente i cittadini potranno fruire nuovamente dei servizi trasferiti in ambienti di emergenza»
- caricamento letture

Ospedale-Mate

L’ala dell’ospedale, oggetto dei lavori di manutenzione straordinaria

 

Sono iniziati i lavori al piano terra dell’ospedale di comunità di Matelica, danneggiato dal sisma del 2016. L’assessore ai Lavori pubblici e alla Sanità Rosanna Procaccini fa il punto della situazione. «Abbiamo atteso molti anni prima di vedere ristrutturata la porzione della struttura ospedaliera danneggiata – spiega – ma ora possiamo dirci soddisfatti perché il lavoro improntato a tal fine da questa amministrazione sta portando i primi risultati. Finalmente i cittadini, a conclusione dell’intervento, potranno fruire nuovamente dei servizi all’epoca locati in ambienti di emergenza». L’assessore entra nello specifico e chiarisce: «Affinché tutti abbiano cognizione di ciò di cui si tratta. I lavori consistono nella posa in opera del sistema antiribaltamento, posa in opera dei montanti verticali in tubolari da bloccare su pavimenti e soffitti per aggancio delle pareti dei nuovi divisori, posa in opera delle pareti e dei servizi igienici, posa in opera della nuova pavimentazione adeguata alle esigenze previste dalle normative sanitarie vigenti per la destinazione d’uso per le sale di pronto soccorso, miglioramento del comportamento sotto l’azione sismica della tamponatura esterna e ulteriore chiusura della medesima tamponatura, ripresa delle lesioni interne in corrispondenza di vecchie aperture e tamponature interne, ripristino delle linee elettrice ed idrauliche – conclude l’assessore ai Lavori pubblici e alla Sanità – Attraverso i sopra citati interventi si otterrà il raggiungimento delle condizioni di sicurezza con la conseguenza che Matelica vedrà nuovamente la piena fruibilità dell’immobile con conseguente miglioramento del plesso».

Procaccini torna a fare l’assessore dopo le dimissioni di marzo Concluso screening a scuola, 3 positivi

«Casa di riposo a Nocelleto, avrà 25 posti come prima del sisma»

Un altro anno a Matelica, trovato accordo per la Rsa

L’ospedale di Matelica riapre: «Superata l’emergenza sanitaria»

Braccio di ferro sull’ospedale: «Domani deve riaprire» In città quasi 200 positivi

Sgombero per gli anziani della Rsa Il sindaco di Pieve Torina all’attacco: «Non sono pacchi postali»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X