Malore in strada,
muore sindacalista

LA VITTIMA è Paolo Paoletti di 63 anni. Impiegato dell'Agenzia delle entrate in pensione da un mese, era stato protagonista di tante battaglie con la Uil
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
paolopaoletti

Paolo Paoletti

 

di Luca Patrassi

Un malore mentre stava camminando: inutili i soccorsi. La vittima è un maceratese di 63 anni, Paolo Paoletti, in pensione da poco più di un mese dopo una vita professionale passata prima negli uffici del Catasto in piazza Mazzini e poi in quelli dell’Agenzia delle Entrate sempre di Macerata, sempre nel settore dei servizi catastali. Paoletti è stato stroncato da un malore ieri pomeriggio mentre passeggiava lungo via Mazzini a Monteprandone, cittadina nella quale abitava dopo gli eventi sismici del 2016 . Era atteso in serata a Civitanova per una riunione sindacale della Uil, sigla che lo ha visto protagonista per lunghi anni di tante battaglie. Dopo la pensione Paoletti si era trasferito a Monteprandone dove già vivevano alcuni suoi familiari tra questi il fratello Piero, giornalista. I funerali si svolgeranno domani alle 9.30 nella chiesa del Sacro Cuore a Centobuchi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X