Guariscono otto anziani
nella casa di riposo di Cingoli

CORONAVIRUS - Gli ospiti sono risultati negativi a due tamponi consecutivi e saranno trasferiti nel vicino ospedale. Effettuati test su altri dieci pazienti asintomatici
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
casa-riposo-medici-militari-e1588075237819-325x305

Medici davanti la casa di riposo di Cingoli (foto d’archivio)

 

Migliora la situazione nel focolaio di Coronavirus della casa di riposo di Cingoli. Dopo aver effettuato due tamponi negli ultimi giorni, entrambi risultati negativi, otto anziani sono stati dichiarati guariti dal Covid-19. Gli ospiti, dopo quasi due mesi di terapia nella struttura, hanno debellato il virus e nelle prossime ore verranno trasferiti all’ospedale di Cingoli per i trattamenti post-Covid insieme agli altri sette anziani guariti nelle scorse settimane. Al momento, sono 15 gli ospiti della casa di riposo che risultano ancora positivi al Coronavirus. Molti di questi non mostrano più i sintomi della patologia, tanto che questa mattina dieci di loro hanno effettuato i tamponi per accertare l’eventuale negatività al virus. I risultati arriveranno nei prossimi giorni. Secondo gli ultimi dati diffusi dal Gores, nel comune di Cingoli sono 26 i casi positivi accertati, oltre a 20 persone in quarantena. A detta del Comune però, i dati epidemiologici non sarebbero completi e alcune di queste persone sarebbero già guarite o avrebbero concluso il periodo di quarantena.

(Leo. Gi.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X