Marco Saltari canta De Andrè (Video)
e vola agli Home Visit di X Factor
«Un solo aggettivo: bravissimo»

TV - L'interpretazione di "Un Matto" del 33enne di Corridonia convince Mara Maionchi che lo sceglie per la squadra degli "Over": continua l'avventura nel famoso talent di Sky
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
saltari

Marco Saltari

 

Guarda  il video dell’esibizione

di Francesca Marsili

“Un matto” conquista una delle cinque sedie del gruppo “Over”. Il 33enne di Corridonia Marco Saltari sul palco di X Factor, nella seconda puntata dei Bootcamp, ha convinto i giudici con un complicatissimo brano di Fabrizio De Andrè, accendendo così alla fase successiva del talent: gli Home visit.

Marco-Saltari

Marco Saltari

Un brano difficile quello scelto da Saltari per la sua esibizione in onda ieri sera su Sky Uno, ma che ha confermato la sua capacità interpretativa della precedente selezione. Il suo coach Mara Maionchi, con la sua proverbiale saggezza, ha individuato in Saltari, tra altri dodici aspiranti, un talento che ha definito “fuori dagli schemi”. L’esibizione del 33enne, indubbiamente tanto profonda quanto ben riuscita, ha comunque provocato il dibatto da parte dei quattro giurati. Convintissime Mara Maionchi e Malika Ayane: «Un solo aggettivo: bravissimo». «L’inizio è stato magico, per un attimo ho dimenticato i Bootcamp e pensavo di essere già ai Live» ha affermato Samuel. A bocciarlo Sfera Ebbasta, ancora una volta come avvenuto anche nelle Auditions in cui si era esibito con un complicato brano dei Quintorigo “La nonna di Frederik lo portava al mare”. Il giudice trapper afferma «va bene per il 1971»  preoccupato per la possibile difficile collocazione del ragazzo sul mercato musicale. Ma alla fine, dopo un confronto la giuria di X Factor si domanda: «Ma davvero si può lasciare andare uno così?». La risposta è no, per Marco Saltari l’avventura nel famoso talent show continua, il prossimo appuntamento è agli Home visit di Berlino. Classe 1986, Marco Saltari ha fatto della sua grande passione per la musica un faro di speranza,  per lui che nella vita aiuta gli altri per passione e vocazione, è sempre stata meglio di qualsiasi medicina. Marco è infatti un operatore di una Ong e, nello specifico, si occupa di prima accoglienza per i richiedenti asilo nel nostro paese. Il giovane di Corridonia fuori dal palco ha un progetto musicale tutto suo: “Jordie Brown” dove assieme alla sua band realizza sperimentazioni sonore e si sono imposti come vincitori anche all’Arezzo Wave come gruppo emergente.

Marco-Saltari-2-650x406

I cinque Over scelti da Mara Maionchi

 

Sofia canta De Gregori (VIDEO) e segna sul palco di X Factor: Sfera Ebbasta la porta agli Home Visit

Da una ong a fianco dei migranti, al palco di X Factor (VIDEO) Marco Saltari conquista i giudici

Kimono conquista la giuria a XFactor «Sofia sei una bomba» (Video)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X