Sesso con l’amichetto della figlia,
spuntano altri casi

POTENZA PICENA - Una chat con un minorenne che parla di un rapporto sessuale con la donna, 40enne, e la testimonianza di un 15enne che ha riferito di un tentativo di approccio sono emersi nel corso della trasmissione "Pomeriggio 5"
- caricamento letture
mamma_hard

L’inviato Vito Paglia intervista un ragazzo che avrebbe rifiutato rapporti con la mamma di Potenza Picena

 

Almeno un altro minorenne avrebbe subito gli approcci di natura sessuale della mamma di Potenza Picena accusata da un ragazzo all’epoca quindicenne. In attesa dell’udienza preliminare che si svolgerà davanti al Gup del tribunale di Macerata, spuntano nuovi elementi e testimonianze. Tra queste quella trasmessa ieri da “Pomeriggio 5”, trasmissione Mediaset condotta da Barbara D’Urso. Si tratta dell’intervista ad un ragazzo che aveva 15 anni all’epoca dei fatti che ha raccontato: «Con me ha provato a mettere una mano tra le gambe ma io l’ho scansata, le ho detto “No” e mi ha riportato al posto dove mi aveva caricato» ha raccontato il ragazzo. Episodio che risalirebbe al 2014 o 2015. «Ero rimasto sconvolto. Lei era più di una madre. Stava sempre con noi, veniva con noi, come se volesse tornare indietro negli anni. Mi ha regalato dei soldi, prima del tentativo di approccio. C’erano abbastanza minorenni che frequentavano quella casa. Offriva vino, birra, oppure vodka, amaro. La figlia non sapeva niente perché la mamma lo faceva fuori casa o quando lei non c’era». La presentatrice ha poi introdotto la ricostruzione di una chat tra la donna e un altro minore in cui si parla di un rapporto consumato, dopodichè la donna ha chiesto indietro dei soldi al giovane.

Il prossimo 9 ottobre, invece, dovrà rispondere di violenza sessuale aggravata. Secondo quanto ricostruito dalla procura, avrebbe avuto una quindicina di rapporti completi con un 14enne amico della figlia a cui avrebbe offerto anche alcol e stupefacenti. La donna, difesa dall’avvocato Annarosa Belsanti respinge ogni accusa. Il ragazzino, che nel frattempo è diventato maggiorenne, si costituirà parte civile con gli avvocati Massimo Pistelli e Federica Nardi.

(redazione CM)

 

Sesso con l’amichetto della figlia, la mamma nega tutto: «Mai rapporti e non ho droga a casa»

«Sesso con l’amico 14enne della figlia» Una mamma rischia il processo



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X