Decreto Crescita, Morgoni:
«Nei pensieri del governo
non c’è posto per i terremotati»

SISMA - L'onorevole del Pd aveva proposto lo stanziamento di risorse per il cratere in merito ad agevolazioni previste per il sostegno di progetti di ricerca e sviluppo, ma è stata bocciata dalla maggioranza in commissione Ambiente
- caricamento letture

 

mario-morgoni

Mario Morgoni

 

«In attesa che si consumi quella vera e propria beffa ai danni delle popolazioni del cratere del sisma rappresentata dal decreto Sblocca cantieri, il governo fornisce ulteriori e tangibili testimonianze del suo totale disinteresse per il futuro di questi territori già nel lavoro delle Commissioni parlamentari sul decreto Crescita». Lo dichiara Mario Morgoni, deputato del Partito democratico. «Una delle rare misure utili comprese in questo decreto – continua – è quella prevista all’articolo 26 che dispone agevolazioni a sostegno di progetti di ricerca e sviluppo per la riconversione dei processi produttivi nell’ambito dell’economia circolare. Il gruppo del Partito democratico in commissione Ambiente della Camera, ha proposto, con un emendamento a mia prima firma, che una quota delle risorse stanziate per tali agevolazioni fosse riservata al territorio ricompreso nel cratere sismico del centro Italia. Con un duplice obiettivo – spiega Morgoni -: sostenere progetti incentrati sulla promozione dell’economia circolare in un territorio con una forte vocazione alla conservazione e alla valorizzazione delle risorse naturali, e contribuire al rilancio economico di territori che hanno nello sviluppo sostenibile uno strumento essenziale per disegnare il proprio futuro economico sociale. Purtroppo questa proposta, che non avrebbe richiesto ulteriori risorse prevedendo esclusivamente una diversa distribuzione di quelle già individuate dal governo, è stata respinta dalle forze di maggioranza – conclude il deputato Pd – che hanno confermato ancora una volta che nei pensieri del governo del cambiamento non c’è posto per i terremotati».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X